Nonostante il freddo pungente, appena mitigato dal sole nelle ore centrali della giornata dopo le deboli nevicate di sabato, la tradizionale Fiera di Sant’Andrea ha riscosso un buon successo domenica 3 dicembre.

Come sempre, i banchi hanno “invaso” le vie del Centro Storico.
Via Guibert, Via Venaria, Via Torino, Via Cravero, Via Circonvallazione, Via del Teatro e Via San Maurizio hanno ospitato le bancarelle con generi vari.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”71″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_slideshow” gallery_width=”600″ gallery_height=”400″ cycle_effect=”fade” cycle_interval=”3″ show_thumbnail_link=”1″ thumbnail_link_text=”[Mostra miniature]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Artigiani ed espositori erano in Via Cravero, Via Torino e Piazza Boschiassi.
Sempre in Piazza Boschiassi erano presenti le associazioni ed i giochi antichi.
Bestiame ed attrezzature agricole al Prato Fiera. Al Palatenda c’erano i Vigili del Fuoco volontari.

In Piazza Falcone si è tenuto il consueto mercato del lunedì, anticipato come sempre, in quest’occasione, di un giorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.