Nonostante il freddo pungente, appena mitigato dal sole nelle ore centrali della giornata dopo le deboli nevicate di sabato, la tradizionale Fiera di Sant’Andrea ha riscosso un buon successo domenica 3 dicembre.

Come sempre, i banchi hanno “invaso” le vie del Centro Storico.
Via Guibert, Via Venaria, Via Torino, Via Cravero, Via Circonvallazione, Via del Teatro e Via San Maurizio hanno ospitato le bancarelle con generi vari.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”71″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_slideshow” gallery_width=”600″ gallery_height=”400″ cycle_effect=”fade” cycle_interval=”3″ show_thumbnail_link=”1″ thumbnail_link_text=”[Mostra miniature]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Artigiani ed espositori erano in Via Cravero, Via Torino e Piazza Boschiassi.
Sempre in Piazza Boschiassi erano presenti le associazioni ed i giochi antichi.
Bestiame ed attrezzature agricole al Prato Fiera. Al Palatenda c’erano i Vigili del Fuoco volontari.

In Piazza Falcone si è tenuto il consueto mercato del lunedì, anticipato come sempre, in quest’occasione, di un giorno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.