1.7 C
Comune di Caselle Torinese
3 Dicembre 2020, 11:15 am

Torna il Carnevale Casellese

 

A tutti i Casellesi tanti auguri per un buon febbraio 2020.

Febbraio quest’anno si presenta “bisestile”; ha cioè un giorno in più e nel corso dei secoli questa sua caratteristica ha dato adito a leggende e curiosità più o meno reali. In Febbraio cade l’antichissima festa pagana della Candelora, in un giorno simbolico, il 2 di Febbraio, che si trova a metà strada tra il solstizio d’inverno e l’equinozio di primavera. Nel 2020 Febbraio è iniziato con notizie non proprio rassicuranti dal punto di vista sanitario mondiale: a tutti i problemi ambientali già esistenti si è aggiunto anche questo nuovo virus che incute paura e preoccupazione e che, speriamo, diventi presto gestibile. Raccontando di cose più allegre, abbiamo terminato il mese di gennaio con la tradizionale gita ad Aosta, alla 1020esima Fiera di Sant’Orso. La giornata è stata veramente bella, il tempo ci ha concesso temperature primaverili e, i novanta partecipanti che, ringrazio per la loro vicinanza alla Pro Loco, hanno potuto visitare questa bellissima, caratteristica e antichissima fiera.

Sabato 8 Febbraio in Pro Loco si è svolta la oramai tradizionale cena amatriciana con Claudio Nardocci, past president nazionale Unpli che arriva per cucinarcela direttamente da Ladispoli; la sua ricetta viene custodita in Pro Loco, ma il miglior ingrediente rimane la sua passione per questo piatto che lo rende unico. La serata è diventata un evento fisso della nostra associazione e anche quest’anno i partecipanti sono stati veramente tantissimi. Io ringrazio di cuore tutti coloro che scelgono di partecipare a questo appuntamento che è anche motivo per ricordare la bella e tanto sfortunata omonima cittadina che da Agosto 2016 è sempre nei nostri cuori.

Febbraio è anche il mese del Carnevale. A Caselle il Carnevale lo festeggeremo sabato 22 Febbraio, con la sfilata festosa che partirà alle 15 da Piazza Falcone e percorrerà le vie cittadine; potranno partecipare tutti i cittadini scegliendo il proprio mezzo di trasporto, biciclette, monopattini, Apecar, per finire in Piazza Boschiassi dove saranno preparate le frittelle di mele. Invito tutti ad addobbare il proprio ciclo o motociclo per creare una sfilata di colori e maschere. Organizzata dall’Amministrazione Comunale, molte saranno le associazioni partecipanti, la Pro Loco, la sezione Alpini, l’associazione teatrale “Non Solo Improvvisando”, i bravissimi ragazzi dell’Informagiovani di Caselle, la Libera associazione commercianti e artigiani , la Parrocchia San Giovanni e Santa Maria, la “Filarmonica La Novella” che ci allieterà con la musica, le maschere casellesi i “Ciapamusche” e altri personaggi storici. Vi invito a partecipare numerosi per passare in allegria un bel pomeriggio all’insegna del divertimento, per i nostri bambini, ragazzi e per tutti noi.

Subito dopo il carnevale, è in calendario un’altra delle uscite turistico-culturali. Sarà la volta di Ferrara e del famosissimo “Carnevale di Cento”. Stiamo raccogliendo adesioni che si possono dare o telefonando al n. 011 996 21 40 o venendo direttamente in sede Pro Loco il lunedì e il venerdì dalle 21 alle 23. La gita sarà di due giorni sabato 29 Febbraio e domenica 1° Marzo 2020. Il Carnevale di Cento è uno dei più bei carnevali d’Europa ed è l’unico ad essere gemellato con quello di Rio de Janeiro.

Voglio ricordarvi che la Pro Loco è un’associazione nata, come dice il nome stesso, per il territorio, per costruire momenti di vita collettiva piacevoli, divertenti e culturali. Tra le varie occasioni, vi ricordo che una volta al mese, in Pro Loco, la sera prima dell’uscita mensile del nostro giornale “Cose Nostre”, in edicola ininterrottamente da ben 48 anni, avviene la tradizionale “piegatura del giornale”, quando alcuni volontari ci aiutano a confezionare il giornale preparandolo per l’invio alle varie edicole di Caselle e Mappano ed agli affezionati abbonati, che sono sia a Caselle, sia nei paesi vicini e in tanti posti più lontani. Nel mese di marzo questa serata sarà giovedì 12, a partire dalle ore 19, e se qualcuno ha piacere o la curiosità di vedere la nascita del nostro numero di Marzo 2020 può venire in sede Pro Loco. Non mi stancherò di ripeterlo, le idee e le occasioni nascono dalle teste delle persone; il nostro è un giornale che nasce dalla collaborazione di tante persone: se qualcuno si vuole aggiungere, è il benvenuto. Ci aiuterà a seguire i fatti e la cronaca del posto dove viviamo. Stesso discorso vale per la nostra Pro Loco, che deve essere un punto di riferimento per la gente, per costruire occasioni di socializzazione. Soprattutto i giovani devono venire a trovarci e ad aiutarci, loro che sono il bacino del futuro e la garanzia della continuità nel tempo. E naturalmente le altre associazioni del territorio, con le quali abbiamo collaborato e vogliamo collaborare ancora di più nei tempi a venire. Credo, come ho già ripetuto più volte, nel motto “L’unione fa la forza” e tutti insieme, con l’aiuto che ci ha finora garantito anche l’Amministrazione Comunale, faremo grandi cose per il nostro paese. 

Spero allora di vedervi in Pro Loco, veramente, abbiamo bisogno di tante teste e braccia e diventeremo ancora più bravi. Provateci, uscite una sera, come è successo a me e ….”ha cambiato la mia vita in meglio”

Silvana Menicali


I prossimi appuntamenti con la nostra Pro Loco

  • Sabato 22 febbraio sfilata di Carnevale per le vie del paese
  • Sabato 29 febbraio e domenica 1° marzo gita a Ferrara e Carnevale di Cento (FE)
 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

ULTIMI ARTICOLI

Una spremuta di… Punti di vista

0
Capisco che affrontare certi discorsi in tempi come questi non sia proprio facile ( ogni settimana cambia la prospettiva di vita per la successiva...