Caselle, la stretta per contenere la gente a spasso

692

 

Con l’ordinanza n°24 dello scorso 10 marzo il Sindaco di Caselle, nell’ambito dei provvedimenti legati all’emergenza coronavirus, aveva vietato l’accesso ai parchi giochi cittadini. Ora un’ulteriore stretta, per cercare di contenere e ridurre il fenomeno della troppa gente a spasso. Nel tardo pomeriggio di giovedì 19 marzo l’ordinanza n° 27, che dispone la chiusura al pubblico delle seguenti aree e strutture presenti sul territorio comunale casellese:

a) i parchi pubblici;
b) gli orti sociali urbani;
c) il cimitero comunale (che resterà aperto esclusivamente per le sepolture);
d) l’area cani;
e) l’ex “area picnic” di Borgata Francia;
f) il percorso ciclopedonale lungo la Stura.

L’ordinanza ha valore dal 19 marzo al 3 aprile.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.