Migliorato l’aspetto, e soprattutto la visibilità, della pista ciclopedonale che raccorda l’abitato di Borgaro con il centro commerciale all’ingresso di Caselle. Un’opera entrata in esercizio la scorsa estate e che si era attirata molte critiche: da alcuni considerata insicura, e quasi da tutti giudicata brutta. Le due amministrazioni comunali interessate, di Borgaro e Caselle, avevano pertanto deciso di intervenire, utilizzando anche le economie di spesa dell’intervento originario.

Nelle settimane scorse l’asfalto della pista è stato tinteggiato di rosso, rendendo la stessa molto più evidente, soprattutto nei punti ove le auto devono attraversarla per immettersi nelle due stazioni di servizio e nella viabilità laterale (via Rocciamelone).

È stato inoltre rimosso il vecchio e malandato guardrail, che era rimasto in alcuni tratti a delimitare il bordo strada. Infine, lato campagna, è stato impiantato un filare alberato, che con il tempo garantirà l’auspicabile ombreggiatura a pedoni e ciclisti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.