Da Cuba rinforzi sanitari per il Piemonte

In arrivo il lunedì di Pasquetta all’aeroporto di Caselle un Boeing 767 con 38 medici ed infermieri

68

Il personale sanitario piemontese è allo stremo. Dal governo di Cuba è giunta la disponibilità a inviare nella nostra regione 38 fra medici specialisti e infermieri professionali. Lavazza e la Fondazione Specchio dei tempi, su richiesta della Regione Piemonte, hanno dato la loro disponibilità a sostenere le spese relative all’arrivo del gruppo di operatori sanitari, fermi a L’Avana per la totale mancanza di voli verso l’Europa. Lavazza e Specchio dei tempi hanno così noleggiato un Boeing 767 della compagnia Blue Panorama che nella mattinata di sabato 11 aprile è decollato da Malpensa verso Cuba. Il rientro a Torino con il personale sanitario è previsto per lunedì 13 aprile, giorno di Pasquetta, con atterraggio alle 9,30 a Caselle.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.