A seguito dell’emergenza Covid, sono stati prolungati i termini per presentare osservazioni al progetto preliminare della Variante parziale n° 8 del PRGC di Caselle.

La Variante 8 aveva avviato il suo cammino con l’approvazione del progetto preliminare nel Consiglio Comunale dello scorso 24 febbraio, seguita, in data 17 marzo, in piena bufera Covid, dall’avviso di pubblicazione e deposito. Nel Consiglio Comunale straordinario del 15 aprile il Sindaco, a seguito di domanda del consigliere di minoranza Mauro Esposito, aveva già anticipato che ci sarebbe stata una proroga nei tempi per le osservazioni. E così è stato. Il 16 aprile è stato pubblicato, a firma del geom. Bertolino, nella sua veste di responsabile del Settore Urbanistica ed Edilizia Pubblica, l’avviso con i nuovi termini. Gli elaborati della Variante sono consultabili sino al 17/6/2020 presso gli uffici di via Cravero, esclusivamente previo appuntamento telefonico, oppure, più comodamente, se ne può prendere visione sul sito informatico del Comune. Inoltre, dal 1/6/2020 al 17/6/2020 chiunque può presentare osservazioni e proposte, nel pubblico interesse, riferite agli ambiti toccati dalla Variante.

Quali gli argomenti toccati dalla Variante 8? Eccone l’elenco, come riportato nella Relazione Illustrativa, a cui si rimanda per i dettagli:

1) Adeguamento della normativa del PRG vigente sui sottotetti di edifici residenziali ed eventuale recepimento nelle N.T.A. della L.R. n. 16/2018

2) Modifica delle modalità attuative dell’Area “RN1a”

3) Aree produttive IC del PRG vigente – Modifica delle attività consentite e riconoscimento di una IC con caratteristica mista produttivo-terziaria

4) Modifica normativa delle condizioni di intervento del “piano pilotis” del PRG vigente

5) Verifica della permanenza ed effetti dei vincoli idrogeologici in località Borgata S.ANNA

6) Modifica art. 6.6. “Impianti vari”, delle Norme Tecniche di Attuazione con precisazioni riguardo alla distanza dalla residenza

7) Riconfigurazione urbanistica come standard a parcheggio e trasferimento volumetria dell’area “Ex Mattatoio” ubicata nel Centro Storico

8) Modifiche alle NTA in recepimento del Regolamento attuativo del Parco Centrale del PRG vigente

9) Correzione di errori grafici o di refusi. Correzione di refusi Parc 1-2, fascia stradale, campiture su Tav 9. 1:10.000 del PRGC vigente.

                                                                                                                                     

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.