Home NEWS Caselle, tre nuovi vigili

Caselle, tre nuovi vigili

Potenziati i controlli sul territorio

0

 

Tre nuovi vigili per la Polizia Locale di Caselle. La presentazione ufficiale è avvenuta nel corso della conferenza stampa che, giovedì 1° ottobre, si è svolta presso il Comando di piazza Europa 3.

A presentare i tre nuovi agenti, già in servizio, è stato il comandante Alessandro Teppa. «Con l’ingresso di queste tre nuove unità non andiamo ad incrementare l’organico, ma solo a sostituire due pensionamenti e una mobilità – ha precisato il comandante – Solo uno dei due vigili è abilitato totalmente al servizio, mentre gli altri due dovranno presto sostenere l’esame. Attendiamo comunicazioni dalla Regione Piemonte».

I tre nuovi vigili sono Federico Trabucco, 35 anni, residente a Leinì. Con lui, Davide Incardona, 31 anni, di Borgaro e Giulia Ferro, 32 anni di Lombardore. «Ringrazio l’Amministrazione comunale per la sensibilità dimostrata al problema della carenza di organico – ha proseguito Alessandro Teppa – Problematica che affligge non solo il nostro Comando, ma tutti gli uffici comunali. La speranza è quella di poter presto arrivare all’assunzione di un quarto e di un quinto vigile. Attualmente in servizio ci sono 10 unità, di cui 3 con compiti prettamente amministrativi e gli altri 7 impegnati nel controllo del territorio. Di questi 7, cinque sono ufficiali, mentre gli altri due sono in attesa di esame».

 

  • Dottor Teppa, saranno potenziati i controlli sul territorio
    per garantire maggiore sicurezza ai cittadini ? –

“ Certo, sarà quindi possibile, grazie a questi tre nuovi ingressi, potenziare i controlli sul territorio. Al di là delle normali presenze in occasione di fiere, eventi, ingresso ed uscita da scuola, parchi gioco, sarà possibile ampliare i controlli nelle strade e piazze.”

«Nei progetti c’è anche quello di allestire postazioni fisse in zone del paese – aggiunge ancora il comandante Teppa – In modo da essere a disposizione dei cittadini per fornire informazioni, raccogliere reclami, segnalazioni

e suggerimenti. I cittadini devono abituarsi a vederci operativi non sempre nelle solite postazioni che, fino ad oggi, siamo riusciti a garantire senza non  pochi sforzi, ma su tutto il territorio. Dal centro alle zone più decentrate».

 

  • Una domanda: è vero che sta calando il numero delle multe al velox e ai semafori: maggiore responsabilità da parte degli automobilisti ?-

Sono calate rispetto agli inizi dell’attivazione dei sistemi di controllo della velocità – conclude Teppa – ; siamo nell’ordine delle 150-200 al giorno, un numero ancora alto ma che contiamo cali ancora».

 

  • È vero che sono in arrivo nuove telecamere in arrivo e che

saranno posizionate anche il Prato Fiera ? –

“ Proprio così. Sarà attivo anche il sistema di videosorveglianza. Saranno potenziate nuove telecamere. Tra le zone dove verranno posizionati gli occhi elettronici ci sarà anche il Prato Fiera.  –

 

  • La nuova sede della Polizia Locale potrebbe essere l’ex Baulino,
    dove è in progetto il trasferimento di tutti gli uffici comunali: che ne dice? –

“La Polizia Locale è in attesa di cambiare la sede, lasciando i locali di piazza Europa per trasferirsi presso quelli dell’ex Baulino. È lì che l’Amministrazione comunale ha in progetto di trasferire tutti gli uffici, creando così un unico polo al servizio dei cittadini.”

 

 

 

 

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.