Sta ottenendo un discreto successo di pubblico la mostra fotografica dedicata  a Gaetano Scirea, campione di tutti i tempi dal titolo: “Un uomo, Un capitano, Un campione”.
Come avevamo già riportato precedentemente, l’evento è organizzato e curato dal Lions Club Caselle Torinese Airport, attraverso il suo presidente, dottor Stefano Dinatale. Quest’ultimo si dice mediamente soddisfatto del flusso di visitatori, specie casellesi, a fronte di un evento di tale portata. Buono invece l’afflusso di tifosi bianconeri e non, anche da luoghi e città lontane da noi.
Il visitatore da premiare arrivava addirittura e appositamente da Lecco, ma si registrano visitatori anche da Acqui Terme e dalla vicina Liguria.
Certamente il tempo – purtroppo rinnovato – della massima attenzione al Covid19, non ha aiutato anche i molti che invece avrebbero voluto recarsi qui da noi anche solo partendo da Torino o poco oltre.
Tuttavia la mostra rimarrà aperta fino a domenica 18 Ottobre compreso, tutti i giorni con il seguente orario: dal lunedì al venerdì 14.30-18.30
Il sabato e la domenica: 10-12 e 14.30-18.30 presso il Centro Incontro Caselle di Via Basilio Bona, 20.
Merita dedicare un’ora o anche più per gli appassionati della Juventus e per i nostalgici di quel vecchio calcio, ma anche per tutti coloro che desiderano aprirsi ad un mondo, quello della fotografia, che attraverso le immagini provoca profonde emozioni, proprio come quelle che Salvatore Giglio, il fotografo ufficiale della Juventus ha voluto regalare in esclusiva alla città di Caselle.

 

Mauro Giordano

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.