Ce lo aspettavamo tutti, ma ora è ufficiale. La tradizionale Fiera di Sant’Andrea, che in base al calendario si sarebbe dovuta tenere a Caselle Torinese domenica 6 dicembre, quest’anno non si terrà, per vie delle misure anti-Covid. La comunicazione dell’annullamento, indirizzata agli operatori commerciali, è stata pubblicata venerdì 13 novembre sul sito del Comune.

La Fiera di Sant’Andrea, inserita nel calendario fieristico regionale, costituisce un appuntamento importante per tutto il mondo agricolo del territorio, in quanto è l’ultima fiera dell’anno dedicata alla compravendita del bestiame. L’anno scorso a Caselle ci fu lo sforzo dell’Amministrazione Comunale, e del vicesindaco Paolo Gremo in prima persona, in stretta collaborazione con le associazioni dei commercianti e degli agricoltori, per valorizzare questo appuntamento, inserendo l’innovazione del Gran Bollito Misto -piatto tipico della tradizione contadina piemontese– servito in Piazza Boschiassi. La proposta impattò però con un meteo sfavorevole. Ora a mettersi di traverso è la pandemia.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.