Sta destando molta curiosità l’ampia area di cantiere apparsa da qualche settimana nei campi agricoli che costeggiano il lato sud e il lato est del centro commerciale. L’area di cantiere, recintata con rete arancione, dal lato sud del Bennet prosegue costeggiando la pista ciclabile in direzione di Borgaro; poco dopo il curvone della Madonna dei Gerbidi, il cantiere prosegue sull’altro lato della strada in direzione ovest.

Di cosa si tratta?  Il cantiere, per quanto si è potuto appurare, serve per la posa di una conduttura sotterranea per il trasporto del gas metano al servizio del distributore Q8 presente a fianco del Centro Commerciale. Distributore che finora serviva carburanti liquidi e GPL, e che quindi estenderà il servizio anche al gas metano.

La condotta in corso di posa deve essere derivata dalla cabina SNAM esistente in via Venaria, poco prima della curva del Port dij Gai. La conduttura quindi nel suo tracciato dovrà sottopassare sia la ferrovia Torino Ceres che la ex SP2, in corrispondenza della cascina della Madonna dei Gerbidi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.