Scaduto, con la fine del mese di febbraio, il termine per la presentazione delle domande, al Comune di Caselle, da parte dei nuclei familiari in difficoltà per le conseguenze dell’emergenza pandemica. Già sabato 27 febbraio si è messa in moto l’organizzazione per la distribuzione dei pacchi contenenti i generi di prima necessità (prodotti alimentari e di pulizia). Ogni pacco, uno per ciascun componente del nucleo familiare, contiene merce per un valore di circa 60 euro. Sono inoltre in distribuzione, per ciascuna persona, due buoni del valore di 7,50 euro cadauno, spendibili in farmacia per acquisto di farmaci da banco, parafarmaci, alimenti per la prima infanzia.

Nel link, il messaggio Youtube con cui il sindaco Baracco annuncia l’inizio della distribuzione e aggiorna sulla situazione sanitaria nel comune.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.