Ritornano in azione i ragazzi di Borgaro e Caselle affiliati al movimento dei Fridays for Future. Le iniziative del gruppo, che si è attivato l’anno scorso con la denominazione “Progetto Madre Natura”, sono descritte sulle pagine Facebook ed Instagram che portano lo stesso nome.

A fine febbraio scorso il gruppo aveva già organizzato un’uscita per pulire la zona delle sponde casellesi della Stura, ma pochi giorni prima l’appuntamento era stato annullato per l’aggravarsi della situazione pandemica e il previsto passaggio da zona gialla ad arancione.

L’appuntamento ora è fissato per sabato 8 maggio, alle 8,30, davanti all’Ecocentro di Caselle. Come mostra la locandina, l’uscita ha il patrocinio della Città di Caselle, e si avvarrà della collaborazione di SETA, del gruppo dei Giovani Agricoltori e del gruppo “io X Caselle”.

L’intervento si svolgerà nel rispetto delle normative anti-Covid, quindi con uso di mascherine, i necessari distanziamenti e un numero di posti limitato, per cui è suggerita la prenotazione (si può contattare Stefano Sergnese, presidente Commissione Ambiente del Comune di Caselle, al 335 1964296) .

Nella foto l’esito della raccolta nell’uscita effettuata a settembre dello scorso anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.