18.4 C
Comune di Caselle Torinese
23 Settembre 2021, 9:51 am

Un Settembre Casellese tutto da vivere

Nell’immaginario collettivo l’arrivo di settembre coincide con la fine della pausa estiva e di conseguenza con la normale ripresa delle attività scolastiche e lavorative.
Ricominciamo, e la Pro Loco non può essere da meno.
Dal mese di luglio stiamo lavorando per rendere il nostro Settembre Casellese, e in particolare per il periodo della Festa Patronale che deve essere interessante, avvincente, coinvolgente per i nostri cittadini grandi e meno grandi, per interessare proprio tutti in una kermesse che con altre associazioni e gruppi del territorio stiamo preparando.
Sono previsti molti appuntamenti. La Pro Loco inizia infatti martedì 14 settembre con la prima delle tre serate che ci piace chiamare  “Tonici per lo spirito”. Alle 21 nel cortile di Palazzo Mosca una serata con Davide Aimonetto, docente, storico, scrittore, dedicata alla “Storia del Milite Ignoto”, un militare italiano caduto sul fronte durante la Prima Guerra Mondiale e sepolto a Roma sotto la dea Roma all’Altare della Patria.
Mercoledì 15 settembre sempre alle 21 ancora nel cortile di Palazzo Mosca con la scrittrice e poetessa Stefania Miola, accompagnata da Marta Di Giulio, performer e docente mindfulness, in un’esperienza sensoriale attraverso le poesie della stessa Miola.
Giovedì 16 settembre sempre alle 21 nel cortile di Palazzo Mosca presentazione del libro “Caselle…l’altro ieri”, con l’autore Salvatore Diglio. Con il Direttore di Cose Nostre Elis Calegari eccoci alla ricerca del nostro tempo perduto, sul filo della nostalgia.
Dalle 16 alle 19, sempre nel Cortile di Palazzo Mosca, e per tutte e tre le serate, un angolo scenico dove, con il Circolo Fotografico di Caselle, per la rassegna fotografica dal titolo “I nostri amici animali”.
I nostri appuntamenti proseguono sabato 18 settembre con due eventi:
in piazza Boschiassi dalle 10 alle 18 “Al salotto Boschiassi gustando libri e non solo” dove con l’aiuto di volontari dell’Associazione La Forgia e Unitre di Caselle leggeremo parti del libro “”Caselle …l’altro ieri”, con la presenza dell’autore Salvatore Diglio Sarà possibile accomodarsi leggendo e acquistando il libro, oppure, seguendo le varie zone di Caselle citate nel libro, fare un itinerario letterario per ripercorrere il tempo passato.
In Piazza Falcone invece si terranno dalle prime ore del pomeriggio fino alle 18 “I giochi del Settembre Casellese”, “Giochinpiazzasenzaetà”, un vero e proprio palio con diverse prove: la bici senza pedali, i tiri a canestro, la corsa delle carriole, i boscaioli,  il concerto naturalistico, la soma d’aj e per finire la gara dello “spaghetto selvaggio”. Per questi giochi formeremo delle squadre e ci saranno alla fine per i partecipanti gadget e premi.

Domenica 19 settembre alle 13 presso il CEM di Via Bona  29 si terrà il “Pranzo dei Casellesi e delle Associazioni”, giunto alla sua terza edizione. Seguendo le indicazioni anti Covid avremo un ottimo menù accompagnato da buona musica, per passare insieme la nostra Festa Patronale ( per informazioni e per prenotare telefonare al n. 011 9962140).

 

 

 

 

 

Lunedì 20 settembre in Piazza Boschiassi dalle 14,00 alle 19 si terranno i “Giochi di una volta” per grandi e piccini. Ci rallegreremo con i nostri passatempi antichi, in legno,  per divertirci come una volta e creeremo una ludoteca a cielo aperto adatta a far giocare ragazzi e adulti.

 

 

 

Domenica 26 settembre alle 15  si terrà la seconda edizione di “Liberinbici”, la biciclettata con partenza dalla sede Pro Loco che si snoderà tra i territori di Caselle, Borgaro, Mappano con ritorno alla sede Pro Loco e spaghettata finale. Sarà un giro tra le cascine con soste divertenti e interessanti.

 

 

 

 

Venerdì 8 ottobre, nel salone Pro Loco, ci sarà la prima delle due serate “Tornare alla normalità?”, un’occasione di riflessione, assieme a relatori da noi invitati, sui nodi sociali che la pandemia ha messo in evidenza e sulle risorse che i singoli, le famiglie e le comunità possono attivare.
Sabato 9 ottobre si terrà poi la cena del nostro giornale “Cose Nostre” con i redattori, i collaboratori e gli amici del mensile casellese. Durante la serata sarà possibile acquistare l’annata rilegata del 2020. Cose Nostre  il prossimo anno festeggerà i suoi primi 50 anni e abbiamo in programma grandi eventi per festeggiare.
Questo è il nostro programma che speriamo sia di vostro gradimento, che interessi un po’ ogni fascia di età e che troverete riportato anche nelle locandine apposte in paese.
Prima di terminare questo mio articolo  e salutarvi, volevo ancora esprimere il cordoglio dell’Associazione Pro Loco e mio per  la perdita di un grande uomo, Livio Vaschetto, avvenuta il 9 agosto: grande interprete, grandissimo talento, grandissima voce e grande artista che lascerà un  enorme vuoto nel mondo dell’ associazionismo casellese.
Vi ricordo sempre che la tessera della Pro Loco è un grande valore aggiunto, ed è per questo che vi invito a utilizzarla per le tante convenzioni che abbiamo stipulato con i negozianti casellesi e non solo.
A tutti un arrivederci a prestissimo e un virtuale abbraccio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

ULTIMI ARTICOLI

Il Banco di Beneficenza

0
  “Sì sì, lo facciamo anche quest'anno”. Così affermava, nei mesi estivi dei primi Anni Sessanta il Cavalier Pietro Mondino Presidente della locale Conferenza di...