“Caselle riparte”: è questo il nome dato alla manovra di welfare sociale adottata dall’Amministrazione Comunale che mette in campo ulteriori misure a sostegno delle famiglie e delle imprese. Una serie di possibilità per oltre 1 milione di Euro, tra trasferimenti del Governo e fondi propri del Comune, per la ripresa post pandemia: infatti, dopo gli interventi realizzati nel corso del 2020 in occasione dell’emergenza sanitaria, il gruppo di Maggioranza ha pensato ad un ventaglio di opportunità per questa seconda fase nella quale gradualmente si torna alla vita sociale, ma molte sono ancora le difficoltà legate alle chiusure ed alle situazioni create dall’emergenza COVID-19. L’intento di questa manovra è proprio quello di sostenere tale ripartenza e di offrire una “boccata di ossigeno” a tutto il tessuto sociale cittadino: i bandi pubblicati nei giorni scorsi riguardano spese per mensa, pre/post scuola, scuolabus, abbonamenti trasporto studenti, corsi sportivi e culturali, rette asilo nido, rate affitto non versate e contributi per luce, gas e acqua, aiuti per la gestione degli impianti sportivi. Interventi che si aggiungono alle agevolazioni TARI ed alla distribuzione di pacchi alimentari, prodotti per l’igiene personale e della casa e di buoni per spese farmaceutiche alle famiglie più in difficoltà delle quali abbiamo già avuto modo di parlare nei mesi scorsi. “Caselle Riparte” si pone l’obiettivo di raggiungere i casellesi di qualsiasi categoria, per questo è stato impegnato un quantitativo corposo di risorse economiche, volto a garantire la fruizione di un ampio spettro di servizi e, al contempo, la ripresa economica e sociale della comunità: dai più piccoli che fruiscono dei servizi scolastici ai ragazzi che utilizzano i mezzi pubblici, dai bambini che svolgono attività culturali e sportive a chi ha difficoltà a saldare l’affitto, fino agli anziani per il pagamento delle bollette ed ai gestori di impianti sportivi. Un aiuto concreto alle famiglie a tornare verso la normalità. Nella seduta del Consiglio Comunale dello scorso 30/09/2021 sono stati adottati altri importanti provvedimenti: tra questi ricordiamo le variazioni al Bilancio che prevedono significativi investimenti in opere pubbliche, oltre al finanziamento dei progetti sopra descritti. Cogliamo, altresì, l’occasione offerta da questo spazio per esprimere il nostro apprezzamento nei confronti del tessuto associativo cittadino che, in occasione della recente Festa Patronale, ha saputo mettersi in gioco, pur tra le mille difficoltà correlate alle normative sanitarie e di sicurezza legate al tempo che stiamo vivendo, per offrire cultura, sport e svago alla cittadinanza: un bell’esempio di dedizione alla nostra Città ed al nostro territorio. Ricordiamo che per rimanere aggiornati sulle attività del Circolo del Partito Democratico di Caselle (oltre che delle sue articolazioni metropolitana, regionale e nazionale), del quale la presente lista è espressione, è a disposizione il sito internet del Circolo (http://www.pdcaselle.it/) e la sua pagina Facebook. Ricordiamo che la sede del Circolo in via Cravero è aperta per raccogliere direttamente proposte e suggerimenti.

per Caselle con Baracco – Sviluppo e Futuro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.