Riceviamo dalla Filarmonica “La Novella” di Caselle Torinese e volentieri pubblichiamo:

CIAO PERULIN

Perulin con il clarinetto

Martedì 18 gennaio 2022 abbiamo appreso la triste notizia della scomparsa di Piero Cat Rastler, per tutti “Perulin”.

Piero Cat Rastler, ma per tutti era “Perulin” per la sua corporatura piuttosto mingherlina, era entrato nelle file della Novella nel 1947, appena dodicenne. Suonava il clarinetto e in quel periodo la sede della Filarmonica si trovava in un locale sopra la trattoria Bottala, da Rosanna Baucia, in via Leinì.

Per oltre cinquant’anni è stato uno dei più assidui musici della Banda casellese, fino alla fine del 1999 e durante la sua lunga militanza ha vissuto i momenti più salienti della vita associativa della Novella.

Grande amante della musica bandistica, dopo aver appeso al chiodo il suo clarinetto, non perdeva occasione per seguire le sfilate e i concerti della Filarmonica casellese, al termine dei quali passava a salutare tutti i musici, i più anziani che rivedeva sempre con piacere e i più giovani che incitava a proseguire, congratulandosi e lodando l’esibizione.

Silvano Zanirato e Giuseppe Grivet lo ricordano così.

Zanirato: “Aveva un carattere gioviale e schietto, e per tutti sempre la battuta pronta”.

Giuseppe Grivet: “Perulin era ancora l’ultimo anziano de LA NOVELLA.

Aveva iniziato a frequentare la filarmonica negli anni ’40, portato dal suo amico e vicino di casa Livio Grivet Brancot, e poi tramutata in passione per il clarinetto. Occasionalmente, nei momenti di pausa, era solito esibirsi in brani ballabili, che aveva imparato da giovane, coinvolgendo altri musici a seguirlo”.

Perulin lascia quindi un ricordo indelebile della sua presenza tra i musici de LA NOVELLA meno giovani.

Ci mancherai Perulin!

I funerali di Piero Cat Rastler si sono svolti giovedì 20 gennaio 2022 presso la chiesa parrocchiale di Santa Maria.

L’Associazione Turistica Pro Loco di Caselle Torinese e il giornale Cose Nostre partecipano al dolore di Annamaria Borgarello e Roberto Monticone per la perdita dell’amato zio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.