27.7 C
Comune di Caselle Torinese
giovedì, Luglio 25, 2024

    Caselle: Capitan Ventosa in via Suor Vincenza

    Il suo intervento per un problema di interferenze

    Striscia la Notizia è tornata a Caselle Torinese. Questa volta per un problema di interferenze elettromagnetiche. Nel mese di gennaio era stata notata, vicino ai giardini di via Suor Vincenza, la presenza delle telecamere e di una troupe con Capitan Ventosa, il personaggio televisivo della popolare trasmissione di Canale 5 deputato a risolvere problemi di varia natura. Non si conosceva il motivo della visita; qualcuno aveva ipotizzato per la presenza di antenne 5G vicino ai giardini. Martedì 8 febbraio il servizio è andato in onda, chiarendo ogni dubbio. Gli abitanti di due condomìni di via Suor Vincenza non riuscivano più ad aprire e chiudere le loro auto con il telecomando; stesso problema col telecomando del cancello elettrico; avevano pertanto fatta la segnalazione alla trasmissione. Il “Ventosaradioteam” ha indagato e stabilito che il problema aveva origine dal quadretto esterno di un antifurto, fissato sotto la finestra di un appartamento. Togliendo l’alimentazione al quadretto, l’interferenza è sparita e i telecomandi hanno ricominciato a funzionare. Nessun mistero, ma un banale caso di interferenza elettromagnetica. Problema risolto, grazie al paladino dei cittadini in calzamaglia gialla.

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Paolo Ribaldone
    Paolo Ribaldone
    Dopo una vita dedicata ad Ampere e Kilovolt, ora dà una mano a Cose Nostre

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    poche nuvole
    26.7 ° C
    28.4 °
    25.9 °
    63 %
    2.6kmh
    20 %
    Gio
    28 °
    Ven
    28 °
    Sab
    30 °
    Dom
    31 °
    Lun
    30 °

    ULTIMI ARTICOLI

    Bazar Boschiassi

    0
    I segnali c’erano tutti. Partivano dall’ultimo decennio targato Marsaglia, nei primi anni duemila. Erano segnali chiari: cubi di plastica marrone, enormi, con piante striminzite...

    Sulla strada 2024