Striscia la Notizia è tornata a Caselle Torinese. Questa volta per un problema di interferenze elettromagnetiche. Nel mese di gennaio era stata notata, vicino ai giardini di via Suor Vincenza, la presenza delle telecamere e di una troupe con Capitan Ventosa, il personaggio televisivo della popolare trasmissione di Canale 5 deputato a risolvere problemi di varia natura. Non si conosceva il motivo della visita; qualcuno aveva ipotizzato per la presenza di antenne 5G vicino ai giardini. Martedì 8 febbraio il servizio è andato in onda, chiarendo ogni dubbio. Gli abitanti di due condomìni di via Suor Vincenza non riuscivano più ad aprire e chiudere le loro auto con il telecomando; stesso problema col telecomando del cancello elettrico; avevano pertanto fatta la segnalazione alla trasmissione. Il “Ventosaradioteam” ha indagato e stabilito che il problema aveva origine dal quadretto esterno di un antifurto, fissato sotto la finestra di un appartamento. Togliendo l’alimentazione al quadretto, l’interferenza è sparita e i telecomandi hanno ricominciato a funzionare. Nessun mistero, ma un banale caso di interferenza elettromagnetica. Problema risolto, grazie al paladino dei cittadini in calzamaglia gialla.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.