È già trascorso un anno dalla prima edizione di “Ama…i tuoi passi”, tra alti e bassi, aperture, chiusure, varianti e prevenzione. Un altro anno complicato che sottolinea più che mai la necessità di ritrovare una normalità. E in questo lo sport può aiutare. Il camminare, in particolare, permette di bruciare calorie e quindi tenere sotto controllo il peso corporeo, migliora l’equilibrio e la postura, favorisce la circolazione del sangue e l’attività del cuore , ma soprattutto è una attività che non richiede una forma fisica di elevato livello, né una capacità motoria specifica; può inoltre essere praticata con facilità quasi ovunque, senza richiedere un abbigliamento o attrezzatura particolare.

Spinta dalla consapevolezza e certezza che camminare insieme sia un valore aggiunto che risponde ad un bisogno umano di socialità, l’Amministrazione Comunale – Assessorato allo Sport – ha deciso di organizzare un nuovo appuntamento per l’iniziativa denominata “Ama… i tuoi passi”. La camminata non competitiva  si svolgerà domenica 13 febbraio 2022, nel rispetto di tutte le normative vigenti. «Nel titolo scelto sono racchiusi tutti gli aspetti fondamentali dell’iniziativa – ricorda l’Assessora alle Politiche Assistenziali con delega alla promozione delle attività e delle manifestazioni sportive Angela Grimaldi – ‘I tuoi passi’ intesi come voglia di uscire, bisogno di camminare, di fare attività fisica, di ripartenza; ‘Ama’ la prima forma d’amore è verso se stessi che si fonde inevitabilmente con la natura che ci dona energie, buon umore, vita… L’evento è organizzato, non a caso, nel giorno di San Valentino dando però un’ accezione più ampia alla giornata: il valore dell’amore verso chi ci sta accanto e ci sostiene e verso la natura stessa con la quale abbiamo perso il contatto e della quale desideriamo riscoprire i sapori, i profumi, e verso se stessi, ma ancora il primo passo per combattere la sedentarietà».

Il percorso si snoderà a Caselle lungo il torrente Stura, con ritrovo alle ore 9,45 al piazzale Grande Torino. Lo slogan per la manifestazione è “Partecipa anche tu con chi ami” perché rivolto alla comunità tutta: infatti, è possibile partecipare anche, ad esempio, con il proprio amico “Fido”. Obiettivo è quello di stare in compagnia, all’aria aperta, riconquistando la socialità in sicurezza. «Abbiamo bisogno di messaggi positivi, di ritrovare motivazioni e da sempre lo sport è l’ingrediente segreto. Il periodo trascorso e che, sotto certi aspetti, stiamo ancora vivendo, ha favorito la sedentarietà e ha lasciato spazio alla solitudine, creando i presupposti in alcuni casi per un crollo psicologico aggravato dalle innumerevoli problematiche finanziarie – prosegue Angela Grimaldi – e allora ri-innamorarsi dei nostri passi diventa fondamentale, facendone uno alla volta. Ecco il messaggio da lanciare a chi parteciperà alla nostra camminata».

Ogni partecipante sarà omaggiato di un kit a sorpresa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.