16.3 C
Comune di Caselle Torinese
25 Maggio 2022, 5:45 am

Che sia davvero un buon aprile!

Ai cari lettori buon Aprile 2022.

Questo mese per noi  è  all’insegna del lavoro per il 50° del nostro Giornale e per la programmazione degli eventi Pro Loco.

Abbiamo iniziato proprio il primo di aprile con un grande impegno, il  9° Convegno Nazionale dei Giornali delle Pro Loco d’Italia.

Sono stati, a partire dal primo aprile, tre giorni intensissimi condivisi con le redazioni di 16 tra giornali e riviste edite dalle Pro Loco nazionali.

Le delegazioni pervenute da molte regioni d’Italia : dal Veneto alla Sardegna passando per l’Abruzzo, il Lazio, la Campania, la Sicilia, la Puglia, oltre a due dal Piemonte, ci hanno onorato della loro presenza e delle loro testimonianze.

Abbiamo ritrovato dei grandi amici e, con loro, il confronto è stato interessante e utile, insomma è stato il ritrovarsi di una grande famiglia.

Meglio di così non potevamo sperare per iniziare i festeggiamenti di questo importante compleanno. Cose Nostre è l’unione di tante persone che condividono la loro passione per il giornalismo e che hanno piacere di creare una comunità casellese più libera e consapevole.

“La libertà e l’indipendenza sono caratteristiche importanti dell’editoria” e di Cose Nostre, come hanno sottolineato l’Assessore alla Cultura Erica Santoro ed il nostro sindaco Luca Baracco.

La ciliegina sulla torta è stata la richiesta da parte di Rai 3 di mandare in onda un servizio proprio sabato 2 aprile, sul  Convegno da noi organizzato, sul giornale Cose Nostre e sul nostro paese che, di cose belle e culturali, ne ha molte intervistando in sede Pro Loco il nostro Direttore, il nostro Sindaco, il coordinatore editoriale Paolo e la sottoscritta.

I festeggiamenti sono poi proseguiti fino a sera con la visita allo stabilimento Filmar, grazie al Commendatore Filiberto Martinetto, che ringrazio per la sua solita disponibilità a incoraggiare e sostenere questi eventi, alla borgata di Sant’Anna ed al suo Comitato, a Palazzo Mosca per mostrare ai nostri ospiti la Pala di Defendente Ferrari, mirabilmente illustrata da Vittorio Mosca che ringrazio.

Abbiamo anche visitato la bella Chiesa dei Battuti e, grazie a Vittorio, abbiamo anche potuto ascoltare alcuni brani d’organo eseguiti dal bravissimo  maestro Massimo Caracò.

Domenica 3 aprile il convegno si è chiuso con due splendide uscite, dove abbiamo accompagnato parte dei convegnisti per una visita guidata alla Reggia di Venaria e parte alla Fiera di Sant’Orso ad Aosta  con altri casellesi che si sono voluti unire a noi.

Siamo soddisfatti di questa prima occasione di incontri, ma già pensiamo al futuro.

Prossima iniziativa sarà, salvo aggiornamenti, sabato 14 e domenica 15 maggio con la festa ufficiale del Giornale, dove, oltre alla mostra fotografica già presente in sala l’1-2-3- aprile,  sarà in esposizione anche materiale giornalistico ed editoriale unico e di grande valore messo a disposizione da Gianni Rigodanza, cofondatore e direttore del Giornale dal 1988 al 2004. In quell’occasione sarà presentato anche il nuovo libro edito dalla Pro Loco scritto anch’esso da Gianni sulla storia del Giornale. Pubblicizzeremo l’evento che vedrà sabato 14 maggio alle ore 20,30 presso sede Pro Loco una serata di cucina a tema e, a seguire, domenica 15 maggio a partire dalle ore 15  la consultazione del materiale esposto, la premiazione dei collaboratori e redattori di Cose Nostre, il saluto ed il ringraziamento agli inserzionisti, agli edicolanti  ed ai lettori grazie ai quali il Giornale continua ad essere in edicola.

Proseguiremo con l’apposizione di due poster, fuori sede, a ricordo dell’evento, per il quale invito già da ora tutti a partecipare.

Entro il 31 di maggio dovremo indire anche la nostra Assemblea annuale che sancirà, oltre all’approvazione del Bilancio annuale, anche la modifica al nostro statuto, necessaria per l’iscrizione dell’Associazione al Runts (Registro unico nazionale del Terzo Settore), iscrizione indispensabile per proseguire l’attività della nostra Associazione.

Entro la prima settimana di giugno porteremo a Caselle un concerto in via di definizione che vi illustrerò nel prossimo articolo e domenica 19 giugno avremo un evento unico in collaborazione con una grande Associazione di Caselle, i Lyons Club Caselle Torinese Airport: di cosa si tratterà lo scoprirete nel prossimo articolo.

Vi invito a venire in Pro Loco, ci siamo il lunedì ed il venerdì sera dalle 21 alle 23 oppure lasciateci nella buca delle lettere delle idee, proposte di eventi che vorreste vedere realizzati in paese, le valuteremo seriamente.

Questa Associazione non aspetta altro che un ricambio generazionale per continuare le tradizioni del nostro territorio.

Come detto durante le riprese del TG3 Regionale, il nostro compito è questo, ed è un impegno in cui credo fortemente.

Vi aspetto.

                                                                                                          Silvana Menicali

 

Mail priva di virus. www.avast.com

 

Articolo precedenteSi va verso una corsa a quattro
Articolo successivoL’oro della Bessa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

ULTIMI ARTICOLI

Si fa presto a dire “commercio locale”

0
Nel corso del mese di aprile, attraverso Facebook, ho avviato una ricerca sulla percezione del commercio locale, sulle attese dei consumatori e sulle differenze...