Sono ora in viaggio da Trieste verso la Moldavia i primi quattro mezzi speciali dei Vigili del Fuoco (3 autobotti da 7000 metri cubi e un’autopompa) destinati a rimpiazzare i mezzi per i colleghi Vigili del Fuoco ucraini, che nelle cronache televisive di questi giorni tante volte stiamo vedendo in azione per far fronte alle distruzioni belliche.

Nel convoglio fotografato prima della partenza da Trieste, fra i vigili del fuoco italiani che lo accompagneranno e cureranno il passaggio di consegna dei mezzi, c’è anche un nostro concittadino casellese, Jack Alfino, che avevamo già conosciuto in occasione dell’intervento a Genova con le prime squadre arrivate dopo il crollo del ponte Morandi.

Mail priva di virus. www.avast.com

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.