Erano stati i primi a farsi avanti, già dallo scorso autunno, come Associazione Progetto Caselle 2027, e i primi a proporre un fitto calendario di incontri, dibattiti, persino un corso di formazione per aspiranti amministratori. Endrio Milano e i suoi compagni in questa avventura (fra i primi a seguirlo Dario Pidello, Pasquale De Carlo, Mauro Esposito) hanno mantenuto questo vantaggio temporale e sono stati i primi anche a uscire allo scoperto con i nomi dei componenti della lista.
Lo hanno fatto con una serata musicale, sul palcoscenico di Sala Cervi, sabato 7 maggio. Presentatore Franco Romanelli, della Scuola di Musica di Borgaro, hanno fornito gli opportuni intermezzi musicali le canzoni evergreen di  Laura e Max, ovvero i Sinesocks.
Sono così sfilati uno dopo l’altro, presentati man mano da Endrio Milano, i componenti della lista, scelti in maniera da essere in parità di genere. Gil Ferraresi, non presente in sala per via del raduno degli Alpini a Rimini, è stato raggiunto telefonicamente per un divertente saluto al volo.
Cambiamento nel segno della legalità, queste le parole d’ordine usate nella serata. Obiettivo, scardinare il “sistema Caselle”, come lo ha definito Endrio Milano, quello che ha portato negli ultimi 20 anni a limitare sempre alle stesse persone il governo della città.
“Sono stato chiamato a fare il gatto per tenere lontani i topi” ha così scherzosamente spiegato il significato della sua presenza nella lista il testimone di giustizia Mauro Esposito, che ha preannunciato la sua presenza con un’intervista della Iena Pelazza alla prima giornata del Salone del Libro di Torino, il 19 maggio.
Ecco la lista, con i nomi in ordine decrescente di età:

Dario Pidello, 69 anni, pensionato, ex impresario edile

Fulvio Vigorelli, 64 anni, pensionato

Antonella Pariani, 64 anni, insegnante in pensione

Pasquale De Carlo, 63 anni, tecnico radar in pensione

Mario Zavatteri, 63 anni, impiegato nelle telecomunicazioni

Giuseppina Ponzetto, 62 anni, casalinga, ex operaia

Mauro Esposito, 57 anni, ingegnere ed architetto

Domenica Benedetto, 56 anni, operaia comunale

Gilberto Ferraresi, 52 anni, tecnico elettricista

Mihai Trufin, 48 anni, imprenditore edile

Jessica Coffaro, 46 anni, insegnante di scuola primaria (in caso di vittoria sarà la vicesindaca)

Maria Balici, 39 anni, operatrice sociosanitaria

Giulia Sabatino, 35 anni, dipendente supermarket

Elisa Lio, 34 anni, psicologa psicoterapeuta

Andrea Buri, 22 anni, studente, Ceo CityZ

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.