Non è più stata programmata in concomitanza con la festa del 1° maggio, come avveniva negli anni ante Covid, per via della concomitanza con diversi altri appuntamenti podistici nei dintorni. Così la decisione dell’Assessorato e della Commissione allo Sport, come spiega il consigliere delegato Antonio Zappalà, è stata quella di spostare l’appuntamento al 15 maggio, facendolo diventare una camminata ludico-motoria non competitiva, che avrà anche la finalità della raccolta fondi da destinare alle popolazioni ucraine (tramite l’iniziativa “Uniti per l’Ucraina” del SERMIG-Arsenale della Pace). L’appuntamento per l’evento è quindi domenica 15 maggio in piazza Marconi, con ritrovo dalle ore 9 e partenza alle ore 10, e ritorno nello stesso luogo per le 12. Iscrizione del costo di 5 euro, che danno diritto al pacco-gara e alla partecipazione ai sorteggi finali per diversi premi. Il percorso della camminata è di 4 km, su un tracciato facile e immerso nel verde.
Altro percorso facile ed immerso nel verde, ma lungo 11 km, da piazza Marconi al laghetto di Ceretta, era quello proposto per la biciclettata che si doveva svolgere domenica 8 maggio, promossa sempre dall’Assessorato allo Sport di San Maurizio, in collaborazione con FIAB Canavese. Altra occasione per fare sport in compagnia e socializzare. La biciclettata è stata però annullata dagli organizzatori per le previsioni meteo sfavorevoli.

 

Mail priva di virus. www.avast.com

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.