Quali benefici porti alla salute una anche moderata attività fisica, è cosa nota a tutti. Fra gli strumenti per vincere la pigrizia e promuovere fra gli adulti la semplice pratica del camminare insieme, promuovendo così nello stesso tempo anche la socialità, uno dei più efficaci si è rivelato quello dei “Gruppi di Cammino”.

Uno specifico piano per promuovere la buona pratica dei Gruppi di cammino partì cinque anni fa presso l’ASL TO4.

A febbraio 2017, presso la sede del Parco del Lago di Candia, si tennero i primi due corsi di formazione per “walking leader”, con 55 partecipanti.  Nello stesso anno furono avviati, in via sperimentale, Gruppi di Cammino a Chivasso, Gassino, San Maurizio, Ciriè, Fiano, Lanzo Torinese e Rivarolo Canavese.

Nel 2018 altri due corsi di formazione con 60 partecipanti allargarono ulteriormente l’iniziativa, che uscì dalla fase sperimentale coinvolgendo numerosi altri comuni.

Ora, finalmente, il progetto “Gruppi di Cammino” atterra anche a Caselle, grazie all’avvenuta  partecipazione ai corsi di formazione per walking leaders di quattro casellesi.

L’adesione all’iniziativa del Comune di Caselle è stata formalizzata con recente delibera di giunta 127 del 24 agosto.

L’Assessore allo Sport Paolo Marchetti e la Consigliera Delegata Sonia Fava invitano ora la cittadinanza ad un incontro per la presentazione del progetto, che si terrà Mercoledì 7 settembre alle ore 20:30 presso l’area del parco giochi di Via Suor Vincenza. Verranno illustrate le modalità per l’iscrizione ai Gruppi di Cammino; la partecipazione è gratuita, ma è richiesta la sottoscrizione di un modulo di consenso informato, scaricabile dal sito del Comune.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.