A posteriori, possiamo dire che è stata una scelta azzeccata quella fatta, in tema di richieste fondi PNRR, dall’amministrazione sanmauriziese, lo scorso febbraio quando ancora era sindaco Paolo Biavati. La scelta era stata quella di puntare sugli interventi di edilizia scolastica. Due i progetti presentati. Il primo riguardava una nuova palestra per la scuola primaria Fratelli Pagliero.  Il secondo l’ampliamento dei locali della mensa della scuola dell’infanzia Albero delle Fate, ove gli spazi attuali non consentono di avere due linee di distribuzione, come invece richiederebbe il numero di aule attualmente presente.

I risultati definitivi delle assegnazioni hanno visto la prima richiesta non rientrare, mentre la seconda sì, grazie al piazzamento in 41esima posizione: i fondi assegnati, provenienti dallo stanziamento  Next Generation per l’edilizia scolastica, sono pari a 167.000 euro e saranno spesi per realizzare un nuovo refettorio da 60 posti. Un buon risultato, se si tiene conto che sono stati pochissimi i Comuni nel Nord Italia a rientrare nell’assegnazione di quei fondi; in particolare nessuna nuova palestra è stata finanziata nel territorio della Città Metropolitana di Torino.

Ora c’è anche un nuovo obiettivo su cui gli uffici tecnici comunali stanno lavorando, come spiega il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Ezio Nepote: riuscire ad assegnare i lavori per il nuovo refettorio entro l’anno: in tal caso arriverebbe uno stanziamento addizionale del 10%. Intanto, con determina in data 27 ottobre del Servizio Lavori Pubblici, è stato affidato al geologo Riccardo Frencia con studio in Saluzzo l’incarico professionale per la redazione della relazione geologica e per l’esecuzione delle prove geologiche in sito necessarie alla progettazione dell’ampliamento del fabbricato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.