Può tornare finalmente al pieno regime l’utilizzo della palestra polivalente di via Ceretta Inferiore.

Sono infatti terminati i lavori di ristrutturazione e adeguamento alle norme dell’edificio, iniziati ad avvio estate approfittando della chiusura delle scuole. L’investimento effettuato dall’Amministrazione sanmauriziese è stato di circa 310mila euro, con la realizzazione della nuova pavimentazione in legno dell’intero campo di gioco, il rifacimento e ammodernamento degli spogliatoi e dei servizi igienici, la realizzazione di pensiline per riparare gli accessi dalle intemperie e l’adeguamento alle più recenti normative antincendio.

Per festeggiare la riapertura del complesso, è stato scelto il pomeriggio di sabato 3 dicembre. Pomeriggio festoso, iniziato con il doveroso taglio del nastro effettuato dal sindaco Picat Re, attorniato dalla sua giunta. Presenti anche l’ex sindaco Paolo Biavati e l’ex consigliere delegato allo Sport Antonio Zappalà in rappresentanza della precedente Amministrazione, che aveva deciso questa riqualificazione, e rappresentanti dei Comuni di San Carlo, Caselle e Borgaro.

Sono seguite le esibizioni delle giovanissime atlete e degli atleti del PGS San Maurizio Sport Team e una combattuta partita di pallavolo tra amministratori e dipendenti comunali da una parte e istruttori del PGS San Maurizio Sport Team dall’altra. Nella squadra degli amministratori, per la cronaca vincitrice della sfida, da segnalare la presenza del consigliere di minoranza sanmauriziese Antonio Mundi e dell’Assessore allo Sport di Caselle Paolo Marchetti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.