20.7 C
Comune di Caselle Torinese
venerdì, Luglio 12, 2024

    Venticinque anni al servizio della ricerca

    Venticinque anni sono passati da quel lontano sabato 31 gennaio 1998, la nostra prima volta, ma nonostante tutto eccoci ancora qua, giovani e diversamente giovani, chi c’era già allora, chi è arrivato dopo, chi purtroppo non c’è più, chi avrebbe voluto esserci ma gli è stato impedito dai malanni stagionali, purtroppo frequenti.

    Il freddo è pungente alle sette ora di ritrovo in Piazza Boschiassi per scarico materiale, ( arance, miele e marmellate), montaggio gazebo, forniti come sempre dalla Croce Verde; alcuni militi rimangono in loco, piacevoli e colorate presenze, offrono un servizio fondamentale alla collettività, h 24, 7 giorni su 7 meritano la nostra infinita riconoscenza.

    La generosità della piazza, gli incontri che si rinnovano anno dopo anno, le storie difficili da raccontare: la consolazione che arriva dopo avere condiviso una causa che apre alla speranza per chi ancora ne ha opportunità.

    A scorte esaurite si torna a casa, il freddo nelle ossa e nelle mani, ma la piacevole sensazione di “avere fatto qualcosa” e il nostro piccolo “qualcosa” andrà a sommarsi a quelli delle altre migliaia di piazze e al piccolo esercito di volontari che raccoglierà fondi per finanziare progetti che renderanno il cancro sempre più curabile.

    L’ AIRC ha destinato 137 milioni 392 mila euro a sostegno di 6000 ricercatori “impegnati a trovare soluzioni sempre più efficaci per prevenire e diagnosticare precocemente” . Per quanto riguarda i dati sulla malattia nel 2021 ci sono stati 14.100 casi in più rispetto all’anno precedente. Un dato allarmante, su cui pesano le disfunzioni create dal Covid, percorsi di cura interrotti o ritardati, le difficoltà e i timori di recarsi negli ospedali…

    Questi i numeri della nostra giornata: sono state vendute 220 reticelle, 50 vasetti di miele e altri 50 di marmellata, la cifra raccolta è stata di 3.200 Euro, la piazza di Caselle si è dimostrata come sempre molta generosa, questo ci rende orgogliosi e desiderosi di continuare.

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Giuliana Vormola
    Giuliana Vormola
    Nata a Ciriè il 20/11/1955 Giornalista pubblicista inizia a scrivere su Cose Nostre e altri giornali locali da inizio anni 90 su temi legati all'ambiente. L'interesse e la passione per la botanica sono il motivo conduttore principale dei suoi scritti e delle sue attività. Con l'Associazione Vivere il Verde inizia la manutenzione del giardino del vecchio Baulino a Caselle, durata 20 anni, coinvolgendo la scuola primaria locale. L'attività editoriale collegata ha permesso la partecipazione al circuito Gran Tour del comune di Torino e la collaborazione con Gardenia. "Emozioni saperi sapori..... " è un progetto che sta prendendo forma sul web e sui social: partendo dalle "verdi" emozioni si arriva in cucina con i saperi della tradizione per esprimere i sapori che ne derivano.

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    nubi sparse
    20.8 ° C
    22.5 °
    19.8 °
    88 %
    2.6kmh
    40 %
    Ven
    21 °
    Sab
    27 °
    Dom
    28 °
    Lun
    29 °
    Mar
    31 °

    ULTIMI ARTICOLI

    SBAF, mamma mia che successo!

    0
    SBAF un grande successo per la prima edizione della Street Beer Alpin Fest, organizzata dal Gruppo Alpini, dai commercianti, dalla Pro Loco...

    Due nuovi militi