24.9 C
Comune di Caselle Torinese
giovedì, Luglio 25, 2024

    Bravo Matteo!

    Matteo Meinardi, 6 anni, casellese, premiato per il Contest “Un logo per CasaTo2025”

    I Giochi Mondiali Universitari, una volta chiamati Universiadi, sono una manifestazione sportiva multidisciplinare corrispondente ai giochi olimpici. Si svolgono ogni due anni e vi partecipano studenti universitari provenienti da ogni parte del mondo.

    L’edizione invernale 2025 sarà ospitata da Torino, dal 13 al 23 gennaio prossimi, e avrà il suo epicentro al Palavela. E proprio al Palavela si è svolta, nel pomeriggio di lunedì 17 giugno 2024, la premiazione del Contest “Un logo per CasaTo2025”, concorso promosso dal Comitato Organizzatore dei giochi e rivolto agli allievi delle scuole piemontesi. Vincitore del Contest è risultato Matteo Meinardi, 6 anni, di Caselle Torinese. Alla cerimonia di premiazione, avvenuta contestualmente all’inaugurazione di CasaTo2025, hanno presenziato Sonia Fava, maestra di Matteo, la Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo Giuseppa Muscato e il sindaco di Caselle Giuseppe Marsaglia.

    Gli elaborati dei bambini finalisti del Contest rimarranno esposti al Palavela e saranno  utilizzati nella comunicazione dell’evento per promuovere l’immagine dell’impianto come Casa dello Sport aperta 365 giorni all’anno.



    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Paolo Ribaldone
    Paolo Ribaldone
    Dopo una vita dedicata ad Ampere e Kilovolt, ora dà una mano a Cose Nostre

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    poche nuvole
    26.7 ° C
    28.4 °
    25.9 °
    63 %
    2.6kmh
    20 %
    Gio
    28 °
    Ven
    28 °
    Sab
    30 °
    Dom
    31 °
    Lun
    30 °

    ULTIMI ARTICOLI

    Bazar Boschiassi

    0
    I segnali c’erano tutti. Partivano dall’ultimo decennio targato Marsaglia, nei primi anni duemila. Erano segnali chiari: cubi di plastica marrone, enormi, con piante striminzite...

    Sulla strada 2024