14.5 C
Caselle Torinese
17 Ott 18 - 2:13

Una spremuta di… “ignoto”

Ricevo e pubblico volentieri. “Alla cortese attenzione del curatore della rubrica ‘Una Spremuta di …’ Alla tradizionale consegna del testimone tra il Vecchio e il Nuovo Anno, colgo l’occasione di formalizzare a tutti voi Casellesi, questa...

Una spremuta …di umanità!

Mentre scrivo sta scendendo la prima neve del 2017 … A modo suo è perfetta: primo dicembre, temperatura fredda il giusto, cielo grigio … Avevamo patito, almeno noi del Nord–Ovest, la siccità. Per mesi il cielo...

Una spremuta… di partecipazione!

Attraverso questa rubrica, da tempo ormai, se consideriamo anche la lunga stagione di “Buonanotte!”, cerco di … stimolare? Sollecitare? Stuzzicare? … (scegliete voi il verbo adatto) l’Amministrazione locale sui più disparati argomenti casellesi. Devo riconoscere,...

Una spremuta di…idee

Basterebbe un click! Già, sarebbe sufficiente premere invio sul PC per aprire un mondo di partecipazione, di condivisione, di immaginazione … di idee! Sarebbe sufficiente volerlo, con la convinzione incrollabile che il mondo lo si vive...

Una spremuta di…Ricordi!

Non mi ricordo la prima volta che entrai nella storica sede della Pro Loco di Caselle. Era, credo, il 1973 e mi chiamò Giorgio Aghemo, forse… Avevano bisogno di qualcuno che seguisse il Caselle Calcio...

Una spremuta di… ottimismo!

  Vecchia storia quella di scrivere solo le notizie negative, di evidenziare problematiche e criticità, dando per scontato che le positività facciano parte del quotidiano e non necessitino quindi dello status di "notizie". Compito del cronista...

Una spremuta di … fiabe

C’era una volta… una ridente cittadina, distesa su una verdeggiante e rigogliosa pianura ai margini della grande metropoli. Era nota ai più soprattutto per la gioiosa armonia che caratterizzava la vita dei fortunati cittadini che...

Una spremuta di … BRÜT E BUN!

Senza nulla togliere ai fantastici pasticcini piemontesi, così brutti quanto buoni, lasciate che questo mese esordisca con una notizia “brutta”, per lasciare gioiosamente il posto ad una altrettanto “buona”. Mi tocca, con rammarico, partire “male”...