12.4 C
Comune di Caselle Torinese
sabato, Maggio 18, 2024

    ESCURSIONISMO

    Tra Ala di Stura e Balme

    Nella Val d'Ala, la più centrale e la più stretta e ripida delle tre Valli di Lanzo, è stato realizzato un facile percorso escursionistico adatto a tutti, con il quale, partendo dal comune di Ala, si raggiunge il comune di Balme, alternando le sponde destra e sinistra del...

    La Via degli Dei

    Capacità di giudizio e buon senso sono i principali criteri con i quali si organizza e si partecipa in gruppo a un viaggio a piedi di più giorni (trekking); la consapevolezza della personale preparazione fisica, del proprio tempo a disposizione e, nonostante la programmazione, saper accettare l'incerto, le bizze...

    Dalla media Val Sangone all’imbocco della Val di Susa

    Nonostante la meta dell'escursione suggerita raggiunga poco meno di mille metri di quota, questa offre comunque piacevoli scenari e numerosi riferimenti di un quotidiano ormai remoto. Il percorso si snoda all'estremo più alto della fascia collinare dove antichi borghi, fatiscenti costruzioni del passato testimoniano della montagna quale fu il livello dalle condizioni più favorevoli...

    Da Condove alla Cappella di Prarotto

    Imboccata a Pianezza la strada statale SS24 diretta al Colle del Monginevro ci dirigiamo verso il valico alpino delle Alpi Cozie situato 1860 m di quota tra l'Italia e la Francia che collega la Valle di Susa con la Valle della Durance. Si percorrono una ventina di chilometri...

    L’oro della Bessa

    La riserva è situata in provincia di Biella allo sbocco della Valle d'Aosta, istituita con Legge Regionale n° 19 del 29 giugno 2009 per fermare la decadenza in corso, allo scopo di preservare e tutelare l'area garantendone l'integrità, la biodiversità e la conservazione nel lungo periodo. Consiste in un'...

    Da Moncucco all’Abbazia di Santa Maria di Vezzolano

    “Galoppando per tre giorni su un cavallo ben ferrato, il leggendario Aleramo riuscì a coprire tanta distanza quanta Ottone imperatore mai avrebbe immaginato nel promettergli di farlo signore di tutte le terre percorse, battezzate da allora Monferrato”. Terra di vini: Freisa d'Asti, Bonarda, Malvasia di Castelnuovo don Bosco,...

    L’Anello di Settimo Vittone, verso il Monte Guarda

    L'escursione si svolge sulle pendici soleggiate del versante orografico sinistro della Dora Baltea. Il percorso di circa dieci chilometri, per un dislivello poco più di ottocento metri, si snoda tra vigneti di uve Nebbiolo dalle quali si ottiene l'apprezzato vino DOC “Carema”. Numerosi sono i terrazzamenti dedicati all'ulivo....

    Rifugio degli Angeli al Morion nella Val Grisenche

        Sugli spalti rocciosi al margine meridionale del ghiacciaio del Morion, all'estremo della ramificazione che dal fianco del crinale della testa del Rutor (3486m s.l.m.) scende ad est verso il villaggio di Valgrisenche raggiungiamo il Rifugio degli Angeli del Morion. La presenza di un rifugio a quota 2916m risale al...

    Verso la Punta Lunelle, partendo da Pessinetto

    L'accesso stradale è tramite la SP2 da percorrere fino ad uscire dall'abitato di Germagnano, dove alla rotonda si svolta a destra sulla SP1 quindi si procede per altri sei chilometri raggiungendo il comune di Pessinetto (580m s.l.m.). Alla destra si superano il campanile della chiesa e il distributore di carburante,...

    Il tour del Mont Fallère

    Accesso: al casello autostradale di Aosta Est, lasciata la A5, raggiungiamo nella Valle del Gran San Bernardo il comune di Etroubles ( 1270m s.l.m. ), dove al bivio che precede l'abitato, si lascia la SS27 deviando a sinistra in direzione dell'Hotel Beau Sejour. Sul piazzale di fronte all'hotel è...

    Verso il rifugio Fontana Mura

      Un'interessante escursione ad anello attraverso boschi e pascoli, fattibile a passo tranquillo in circa sei ore all'interno del Parco Naturale Orsiera – Rocciavrè. Accesso: Caselle Torinese, Avigliana, Giaveno (SP192) Forno di Coazze più o meno una quarantina di chilometri. Proseguiamo per Ferria, oltrepassiamo il ponte sul rio Rocciavrè, superiamo il...

    Ecco la Vallée des Merveilles!

    In attesa del ripristino della viabilità tra Italia e Francia attraverso il traforo del Colle di Tenda distrutta dall'alluvione di ottobre 2020, l'avvicinamento al luogo di inizio dell'escursione è l'Autostrada dei Fiori A6 e A10. Raggiunto in Val Roya il comune di Saint Dalmas de Tende si svolta a...

    Dal Villaggio Alberon al Pian della Mussa

    Il percorso da seguire per l'accesso all'escursione ha inizio con la strada provinciale SP2 fino a Germagnano, poi con la SP1 si raggiunge alle porte di Balme (1432m s.l.m.), comune più alto delle tre Valli di Lanzo, ultimo della Val d'Ala, la frazione Cornetti. Poco prima dell'abitato del capoluogo...

    Nella Valletta del Richiaglio

    Sulla strada provinciale SP32 che risale la Valle di Viù, superato di circa un chilometro il Ponte Barolo sullo Stura e ignorata la deviazione alla sinistra per Maddalene, poco prima di Dazio, si attraversa l'omonimo ponte oltre al quale svoltiamo a destra in direzione Toglie. Risalendo la strada a circa...

    In Valle Stretta, verso la Guglia Rossa

      Percorsi circa un centinaio di chilometri, di cui gli ultimi sulla SS335, raggiungiamo in Alta Valle Susa il comune di Bardonecchia (1312m s.l.m.), centro turistico e di sport sia estivo che invernale, situato al centro di una conca nella quale convergono quattro convalli: Rochemolles, Frejus, Rho e la Valle...