21.5 C
Comune di Caselle Torinese
giovedì, Luglio 25, 2024

    Solita storia

    Sarebbe troppo facile. Troppo.
    Intendo, sarebbe troppo facile dire, ad esempio: si sono aumentati tutti quanti lo stipendio in giunta, Sindaco e Assessori, ed ora vengono a dire a noi cittadini che dobbiamo stare attenti ai consumi di energia e gas, visto che le bollette comunali saranno salatissime etc. etc.
    Non lo diremo, infatti. D’altronde è giusto così. Si aumentano lo stipendio ancora prima di aver iniziato a lavorare. Sulla fiducia. Questo non era nel programma elettorale, perché ovviamente non è educato parlare di soldi così apertamente, ma sarebbe stato bello dirlo. “Votatemi, e aumenterò gli stipendi di tutti. Di tutti gli assessori e il mio.” Invece no.
    E risparmieremo pure sulle luminarie natalizie. La Consigliera delegata alla gentilezza ha deciso di colorare a spot viola alcune zone della città. Per far vedere che risparmiamo, noi. Peccato che i fondi per le luminarie fossero già stanziati dalla Regione Piemonte, ed accantonati per quello specifico scopo. Risparmieremo sull’elettricità comunale, quindi. Quei 300-400 euro ci faranno comodo, troveremo un modo per spenderli, ma non tutti in una volta, mi raccomando.
    Nell’ultimo Consiglio comunale si è molto parlato di scuola. Il nostro consigliere Roberto Turletto ha presentato una precisa interrogazione riguardante le certificazioni di prevenzione incendi degli edifici scolastici. Secondo informazioni non ufficiali, nessuna delle 7 scuole casellesi ne sarebbe in possesso. Se questo fosse confermato, sarebbe grave. Non per niente avevamo chiesto di poter effettuare un sopralluogo nelle scuole prima dell’inizio delle lezioni, a settembre. Il permesso ci era stato negato, e la visita è stata rimandata al 10 ottobre; vi terremo informati sugli esiti del sopralluogo.
    Che comunque le scuole abbiano dei problemi è noto da molti anni. Che questi problemi non vengano mai risolti è altrettanto noto. Quasi quotidianamente riceviamo segnalazioni in merito a carenze strutturali, al servizio mensa, e su quasi tutti gli aspetti della vita scolastica. Puntualmente li giriamo a chi di competenza, ma di rado si è vista una soluzione vera. Eppure l’istruzione dovrebbe essere fondamentale, insieme alla sicurezza ed al benessere degli studenti . Non così a Caselle.
    In Consiglio abbiamo posto inoltre numerose altre interrogazioni e segnalato problemi vari, attendiamo risposte. Sulla stazione vecchia, sulla pulizia, sulla sicurezza.
    Una delle questioni che più spesso vengono poste è proprio la trascuratezza delle zone che non siano centrali. Anche dal punto di vista della sicurezza.
    Continuano a dirci che è colpa delle amministrazioni precedenti, dimenticando forse che alcuni elementi dell’attuale amministrazione erano assolutamente parte delle amministrazioni degli scorsi mandati. A partire dal Sindaco. E allora? Perché continuare a sperare che risolvano ora  problemi che hanno 20 o 30 anni?
    Dott. Andrea Fontana
    Caselle Futura

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    nubi sparse
    21.9 ° C
    22.9 °
    20.5 °
    83 %
    2.6kmh
    64 %
    Gio
    28 °
    Ven
    28 °
    Sab
    30 °
    Dom
    32 °
    Lun
    27 °

    ULTIMI ARTICOLI

    Sulla strada 2024

    0
    Good morning Cose Nostre! Il titolo del pezzo non si riferisce al lavoro notturno di certe signorine, ma alle vacanze in moto che per fortuna...