C’è una protagonista in più nel campionato di serie A2 del volley e si chiama Cristina Fiorio. 
La giovane schiacciatrice casellese si sta imponendo come una delle realtà più belle e sfiziose del Barricalla  Collegno Cus Torino, la matricola terribile della categoria.

Sotto la  guida di coach Michele Marchiaro, le “cussine”, dopo un necessario periodo di ambientamento, stanno prendendo sempre più confidenza con la nuova realtà e sulle ali dell’entusiasmo stanno lottando alla pari con la più parte delle compagini avversarie.

Protagonista assoluta delle belle performance del Barricalla è diventata la nostra Cristina Fiorio, che poco o nulla sembra aver patito del salto di categoria.

Pur dovendo confrontarsi con avversarie molto più  esperte, Cri domenica dopo domenica, nonostante una noiosa infiammazione al ginocchio, continua a martellare da par suo, riuscendo praticamente sempre ad andare in doppia cifra nel numero di palloni messi a terra.

Cri sta dimostrando appieno tutto il suo valore e nel momento in cui saprà raggiungere piena consapevolezza dei suoi notevoli mezzi tecnico-atletici, ne vedremo  davvero delle belle.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.