Settembre Casellese: le prime anticipazioni sul programma

Nel rispetto delle misure anti-Covid, ecco le principali manifestazioni proposte dalle associazioni casellesi

486

“Non possiamo non fare il Settembre Casellese. Dobbiamo trasformare uno stop, in uno stop-and-go, mettendo assieme le energie di tutti. Come abbiamo fatto in occasione del Carnevale Casellese. Quella è la formula a cui ci dobbiamo ispirare” queste erano le parole con cui l’Assessora Erica Santoro ha rivolto un caldo invito alle associazioni casellesi, convocate il 20 luglio nel cortile di Palazzo Mosca. Lo scopo: raccogliere proposte e idee per imbastire un programma di manifestazioni per la festa patronale, che non privi del tutto la cittadina di momenti di svago e di incontro, ovviamente rispettando i paletti delle regole anti-Covid.

L’invito è stato accolto da diverse associazioni, che hanno fatto pervenire agli uffici comunali le richieste di patrocinio.

Scorriamo le proposte che sono state accolte.

Si comincia sabato 12 settembre con il concerto che la Banda Filarmonica La Novella terrà alle 21 al Palatenda del Prato della Fiera.

Domenica 13 settembre il Circolo Fotografico Casellese propone nel cortile di Palazzo Mosca il Festival di videoproiezioni.

Tre le proposte dell’Associazione Turistica Pro Loco:

– incontri letterari con scrittori del territorio, sotto i portici di Palazzo Mosca trasformati in sala esterna della Biblioteca; il primo, mercoledì 16 settembre; eventuali altri in corso di definizione;

– pranzo dei Casellesi e delle Associazioni, mediante servizio catering, domenica 20 settembre presso il Palatenda del Prato della Fiera;

–  biciclettata per Caselle e borgate esterne (Sant’Anna e Madonnina), domenica 27 settembre, con partenza ed arrivo alla sede Pro Loco di Caselle Torinese di Via Madre Teresa di Calcutta.

L’Associazione Non Solo Improvvisando allestirà, al Palatenda del Prato della Fiera, tre serate teatrali per venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 settembre.

L’USD Caselle Calcio, assieme ad altre associazioni sportive casellesi, propone due altre camminate “Healty Summer”, in data 12 e 19 settembre, lungo il già collaudato percorso lungo il fiume Stura. L’altro appuntamento, al Prato della Fiera, è per il pomeriggio di sabato 26 settembre con la “Giornata dello Sport” con le associazioni sportive casellesi, seguita, al Palatenda, dalla “Sina dle quat cà”, momento conviviale con tavoli e commensali tutti rigorosamente in rosso e nero, con spettacolo di danza finale.

Da non dimenticare, infine, l’importante appuntamento con i festeggiamenti per i 40 anni della Biblioteca Civica di Caselle, che avranno il loro clou sabato 19 settembre, nell’apposito spazio allestito sotto i portici di Palazzo Mosca, con la cerimonia di intitolazione della Biblioteca alla scrittrice e giornalista Jella Lepman.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.