17.9 C
Comune di Caselle Torinese
venerdì, Giugno 14, 2024

    La sentenza di Rivalta, seconda parte

    Versione piemontese

    … Invochà he demanday gli nom de Yhesu Christ he de la gloriosa Vergenna Maria soa mari, seyent per tribunal in la iessia perrochial de Santa Maria de Rivauta su costa bancha, la qual a cost present hat Noy si eslezena per nostr tribunal he per nostra sedia, …

    unde Noy dixenna, sententienna et desiayrenna in cost mod che se sover aprex:

    e per zo che, tant per le deposiciogn he per le confessiogn de cugl meysmi Pero he Katelinna, quant eciandee per colle de gli predith testimonnii, a Noy no he manifesta cosa, no aparex secund nostr consegl he nostr avisament che coste tagl parolle he coste tagl promissiogn, dicte he fayte inter gli predictt Pero he Katelinna, che zaschun de lor no possa rechuser he che no possa dir de no, de no conjungesse matrimonialment l’un cum l’autro; cunzoseacossachè coste tay parolle he promissiogn, se le son stayte, dicte he fayte enter lor doy, zo enter Pero he Catelinna, son stayt fayte condicionalment, zo é su tal condicion ch’el piasix a gli parenth he amix de l’unna part he de l’autra;

    ni etiandee da poy, … no se gl’é soverth gnunna copula carnal per la qual hi habien derrogá a la lor condicion, …

    et eciandee, attendù he considerà che gli parent he gli amix de l’unna part he de l’autra  … à recussà he de present recusse he reffuem a le dicte promissiogn, le quagl gli predicth Pero he Katelinna non son entegnù de attender ni de compir, se tant aven che la condicion no se compissa, zo é s’el no piax agli parent he amix de l’unna part he de l’autra, secund che Noy avenna per la lay cannonicha; …

    Noy dixenna, sentencienna he desiayrenna coste promissiogn fayte inter gli predit Pero he Katelinna esser gnunne he de gnunna valor, he cugl meysmi Pero he Katelinna per le dicte promixion non esser astreyt a daver contrayer matrimonni l’un cum l’autro; liberante gle he asozente gle de le predicte promixion inter lor doy fayte, zo é inter Pero he la predicta Katlinna.

    Otra de zo, inclina Noy a la supplication he a la requesta de Mathee de Micheleth, a zo chi possen lo predith Mathé he Katerinna esser sponsay he lo matrimonni inter lor sollempnizà denayt la faza de la Iessia, …

    Noy, per lo present si dasena licentia sponsandi ipsos, dumment che autro impediment no gle seya inter lor, che Noy no savesen, propter quod matrimonium non posset adimpleri.

    Et sic de presenti actu vos recipietis instrumentum.

    Traduzione

    … Invocati e chiamati i nomi di Gesù Cristo e della gloriosa Vergine Maria sua madre; sedendo per tribunale nella chiesa parrocchiale di Santa Maria di Rivalta su questo banco, il quale a questo presente atto Noi eleggiamo per nostro tribunale e per nostro seggio, …

    onde Noi diciamo, sentenziamo e deliberiamo in questo modo che segue appresso:

    e per ciò che, tanto per le deposizioni e per le confessioni di quei medesimi Pietro e Caterina, quanto pure per quelle dei predetti testimoni, a Noi non è manifesta cosa, non appare, secondo il nostro consiglio e nostro avviso, che queste tali parole e queste tali promesse dette e fatte tra i predetti Pietro e Caterina, che ciascuno di loro non possa ricusare e che non possa dir di no, di non congiungersi matrimonialmente l’uno con l’altro; conciossiacosaché queste tali parole e promesse, se son state dette e fatte tra loro due, cioè tra Pietro e Caterina, sono state fatte condizionatamente, cioè sotto condizione che piacesse ai parenti e amici dell’una parte e dell’altra;

    né eziandio di poi, … non è seguita alcuna copula carnale per la quale essi abbiano derogato alla loro condizione, …

    e pure, atteso e considerato che i parenti e gli amici dell’una parte e dell’altra … han ricusato e al presente ricusano e rifiutano le dette promesse, le quali i predetti Pietro e Caterina non son tenuti a mantenere né a compiere, se soltanto avviene che la condizione non si compia, cioè se non piace ai parenti e amici dell’una parte e dell’altra, secondo che Noi abbiamo per la legge canonica; …

    Noi diciamo, sentenziamo e dichiariamo queste promesse fatte tra i predetti Pietro e Caterina essere nulle e di nessun valore, e quei medesimi Pietro e Caterina per le dette promesse non essere costretti a dover contrarre matrimonio l’uno con l’altro; liberandoli e esentandoli dalle predette promesse tra loro due fatte, cioè tra Pietro e la predetta Caterina.

    Oltre ciò, inclini Noi alla supplica e alla richiesta di Matteo di Micheletto, acciocché possano il predetto Matteo e Caterina essere sposati e il matrimonio tra loro solennizzato di fronte alla Chiesa, …

    Noi per il presente diamo licenza «di sposarsi agli stessi», sempreché altro impedimento non vi sia tra loro, che Noi non sapessimo, «per il quale il matrimonio non potesse compiersi».

    «E così del presente atto voi riceverete documento».

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Michele Ponte
    Michele Ponte
    Nato a Torino. Lingua madre: Italiano; lingua padre: Piemontese. Mi interesso di letteratura e canzoni popolari del Piemonte. Ho realizzato alcuni Scartari (quaderni) intitolati: Spassgiade tra poesìe, canson e conte piemontèise (Passeggiate tra poesie, canzoni e racconti piemontesi) che sono stati presentati in varie occasioni con esecuzione dal vivo delle canzoni.

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    nubi sparse
    18.7 ° C
    21.2 °
    17.9 °
    71 %
    3.1kmh
    75 %
    Ven
    21 °
    Sab
    20 °
    Dom
    24 °
    Lun
    25 °
    Mar
    26 °

    ULTIMI ARTICOLI

    Voglia di vendetta

    0
    Avete presente che emozioni forti si provano quando si subisce un torto? Sicuramente sì. Si può reagire provando una grande rabbia e si potrebbe...

    Vittoria !