17.9 C
Comune di Caselle Torinese
venerdì, Giugno 14, 2024

    Modernità nella tradizione

    Giacomo Sampieri, pittore dalla trentennale attività espositiva, ha recentemente inaugurato la nuova sede dell’Atelier a Settimo Torinese, laboratorio ove, accanto a creazioni d’incisione, i dipinti che adornano le pareti rivelano la duttilità tecnico-espressiva dell’autore. In differenti mostre si è potuto infatti apprezzare l’interesse dell’artista per variegati temi che spaziano dal paesaggio ai dettagli della natura, al ritratto, a contemporanee scene di genere e finanche a figurazioni dai simbolici significati; Sampieri non ignora tuttavia le riproduzioni di storiche opere, i nudi e le manifestazioni dell’”eros”.
    Dai dipinti a olio di vedute montane, spesso declivi del Canavese, traspare una visione serena, narrata attraverso progressive variazioni cromatiche e rilassate pennellate, sia per verdeggianti prati e vigne nelle stagioni calde sia per baite e antichi ponti ricoperti di neve; nelle opere ad acquerello prevalgono invece atmosfere luminose e maggiori contrasti.
    Tronchi di betulla e rocce fluviali divengono altresì il soggetto di armoniose composizioni.
    Sagace ritrattista, Sampieri approfondisce il realismo e l’indagine psicologica di personaggi caratteristici e spesso abbigliati in modo singolare, nei cui sguardi pone una vivace e gioiosa scintilla: pertanto chi osserva le immagini si sente scrutato in maniera bonaria; forte espressività manifestano quindi i volti di “star” della musica intente nelle proprie “performance”.
    Nudi femminili svelano disinvolta naturalezza, talora sorpresi in un momento di riflessione e di relax, talaltra in bilico tra inconsapevole gestualità e costruita posa; risultano altresì pittoricamente interessanti tanto figure colte in ordinarie attività quotidiane, quale la toeletta mattutina, quanto persone di eterogenee connotazioni e origini etniche, frequentatrici di variopinti mercati rionali, e infine professionisti all’interno dei luoghi di lavoro.
    Episodi di vita -una famiglia in vacanza al mare, divertimenti di bambini sulla spiaggia e passeggiate a piedi nudi sul bagnasciuga- costituiscono inoltre soggetti dalla felice figurazione.
    Abbracci e baci fra innamorati si elevano a simbolo di affetto e passione; diversamente, l’immagine di alcuni pesci rossi accostata a oggetti religiosi rappresenta il desiderio di rendere concreti e prossimi all’umano complessi principi teologici. Infine gli spensierati atteggiamenti di animali domestici esprimono ora un inno alla libertà, ora una critica a coloro che denigrano ciò che non comprendono.
    L’autore dunque gioca con la versatilità di una consolidata tecnica artistica -che rievoca la tradizione- mentre compie multidirezionali ricerche, in costante rinnovamento.

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    nubi sparse
    18.7 ° C
    21.2 °
    17.9 °
    71 %
    3.1kmh
    75 %
    Ven
    21 °
    Sab
    20 °
    Dom
    24 °
    Lun
    25 °
    Mar
    26 °

    ULTIMI ARTICOLI

    Voglia di vendetta

    0
    Avete presente che emozioni forti si provano quando si subisce un torto? Sicuramente sì. Si può reagire provando una grande rabbia e si potrebbe...

    Vittoria !