Impegno e lavoro sono state le parole d’ordine per l’Amministrazione Comunale anche nei mesi estivi. Particolare attenzione è stata posta agli interventi nei plessi scolastici: di concerto con la Dirigente Didattica sono stati eseguiti lavori per garantire la ripresa delle lezioni in piena sicurezza. Alla luce delle attuali linee guida, a seguito di costanti confronti con la Scuola, sono stati recuperati alcuni spazi per garantire la didattica in presenza a tutta la popolazione scolastica. Analogamente è stata avviata la procedura per l’acquisto di arredi e attrezzature scolastiche per un ammontare di Euro 70.000,00 e gli Uffici Comunali hanno lavorato alla riorganizzazione dei Servizi Scolastici (mensa, pre e post scuola, scuolabus, …).Hanno preso il via lo scorso 17/08/2020 i lavori per la sostituzione da parte di SMAT della condotta dell’acqua in via Cravero e nelle prossime settimane proseguiranno i lavori sull’intera via con il rifacimento dei marciapiedi e della pavimentazione stradale. Siamo certi che come tutti i cantieri, anche questo creerà qualche disagio, ma altrettanto certi che conclusi i lavori la nostra Città avrà un sistema idrico più efficiente ed un Centro Storico più bello ed accogliente. Hanno preso il via anche le attività preparatorie, da parte degli Uffici, per le prossime realizzazioni di numerosi interventi per i quali sono state stanziate importanti risorse nel corso delle ultime sedute del Consiglio Comunale: rifacimento dei campetti da calcio del quartiere CIT; manutenzione straordinaria del verde pubblico; programmazione degli interventi sulle tettoie di piazza Garambois; creazione di marciapiedi in strada Salga e in via Venaria; realizzazione di un parcheggio in viale Bona; sistemazione del muro perimetrale del cimitero e del tetto della storica cappella lì esistente; … Insomma, tanti interventi programmati e finanziati volti a migliorare la nostra Città ed i servizi resi ai cittadini! Ricordiamo inoltre che durante la seduta del Consiglio Comunale dello scorso 29/07/2020 è stato approvato, tra le altre cose, anche il progetto definitivo della Variante Parziale n° 8 al Piano Regolatore, numerose le novità apportate: tra queste l’area dell'”ex Mattatoio” di via Mazzini che verrà trasformata in una piazzetta con verde e le importanti modifiche normative da applicare all’utilizzo dei sottotetti che concedono maggiori possibilità ai cittadini. Scelte concrete a vantaggio di tutti i cittadini. In tutto questo spiace prendere atto delle gravi assenze dell’Opposizione ai lavori del Consiglio Comunale. Un’Opposizione che preferisce limitarsi alla “campagna elettorale” sui social, ma che poi risulta in buona parte e tante volte assente nei luoghi dove è stata chiamata a svolgere la propria azione di indirizzo e di controllo: infatti, anche la quasi totalità degli interventi economici a sostegno dei cittadini nella gestione dell’emergenza da COVID-19 non hanno visto il sostegno delle Opposizioni. Terminiamo augurando a tutti e a ciascuno una buona Festa Patronale: quella di quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria da COVID-19, sarà una festa diversa, con alcune “rinunce” e tante novità. Un sentito ringraziamento va a tutti coloro che si sono impegnati e si impegneranno nella sua realizzazione.

Ricordiamo che per rimanere aggiornati sulle attività del Circolo del Partito Democratico di Caselle (oltre che delle sue articolazioni metropolitana, regionale e nazionale), del quale la presente lista è espressione, è a disposizione il sito internet del Circolo (www.pdcaselle.it/) e la pagina Facebook. Inoltre, la sede del Circolo in via Cravero è aperta ai cittadini per raccogliere proposte e suggerimenti.

per Caselle con Baracco – Sviluppo e Futuro

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.