L’evoluzione tecnologica in ogni settore è incessante, e consente in generale di fornire un servizio migliore al cliente. Questo vale ovviamente anche per il settore odontotecnico, ove è anche importante ridurre al minimo le esperienze dolorose, che in passato spesso caratterizzavano la visita dal dentista.

Una particolare sensibilità a questi aspetti, grazie alla disponibilità di apparecchiature di ultima generazione, è mostrata dallo Studio San Grato di Caselle, come ci racconta la titolare Mara Grivet Fetà:

“L’importanza di investire per poter offrire al cliente quanto di meglio offre il mercato è una mia personale convinzione. Già a inizio dell’anno scorso avevamo fatto un investimento significativo, dotando il nostro studio di una TAC dentistica di ultima generazione e del Laser.

Con lo stesso obiettivo di garantire maggiore precisione e sicurezza ai nostri medici dentisti, e di conseguenza ai pazienti, possiamo ora presentare l’ultimo acquisto dello Studio San Grato: il Piezosurgery Mectron. Di cosa si tratta? È una nuova tecnologia rivoluzionaria nel campo della chirurgia ossea. Le speciali microvibrazioni ultrasoniche con le quali il Piezosurgery lavora portano il paziente a non “patire” il dolore post-chirurgico come l’estrazione semplice o addirittura l’estrazione chirurgica di un dente del giudizio incluso, con la riduzione pressoché totale della possibilità di ledere il nervo mandibolare, il quasi inesistente gonfiore post-chirurgico ed una guarigione più rapida.

Inoltre, non sempre è possibile mettere impianti per sopperire alla perdita di un dente in quanto spesso vi è una mancanza o carenza d’osso quindi il grande rialzo del seno mascellare (arcata superiore) e l’aumento del volume osseo (arcata inferiore) sono la soluzione ideale a questo problema ed il PIEZOSURGERY aumenta dell’80% le probabilità di riuscita di tali interventi chirurgici e di conseguenza l’inserimento dell’impianto osteointegrato.

La preparazione del dente che dovrà supportare una capsula non è traumatica in quanto la fresa da preparazione PIEZOSURGERY non lede i tessuti molli, quindi non congestiona la gengiva e la capsula singola oppure il ponte oppure un’ intera protesi circolare sarà precisa ed esteticamente naturale.

Un’ultima cosa da aggiungere, è che con il Piezosurgery è stato realizzato un set appositamente dedicato alla chirurgia parodontale, quindi alla cura di tutto ciò che comporta la retrazione gengivale ed ossea.

Per non andare più dal dentista con la paura, ma con il sorriso e con la tranquillità, veniteci quindi a trovare allo Studio San Grato e vi faremo un preventivo gratuito ”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.