17.9 C
Comune di Caselle Torinese
venerdì, Giugno 14, 2024

    Anche a Caselle rotatorie con sponsor

    Sono cinque, tra associazioni e imprese, le attività che hanno aderito alla manifestazione di interesse bandita dal comune di Caselle per l’allestimento e la manutenzione del verde delle rotatorie cittadine. La Giunta, con la delibera 47 dell’ otto aprile, ha approvato i primi cinque progetti e un sesto progetto è in fase di valutazione. Si sono proposti come sponsor l’azienda florovivaistica “Di fiore in fiore” che prenderà in carico la rotatoria tra Via Martiri e Via Circonvallazione, “Geraci Serramenti” la rotatoria in Strada Aeroporto di fronte al centro commerciale Bennet, il ristorante “Totò e Peppino” la rotatoria Ceccotti, con l’areo G. 91 PAN, il grissinificio “la Mole” la rotatoria tra Strada Leinì e la Provinciale 16 di fronte all’azienda e il Gruppo Alpini di Caselle T.se la rotatoria tra Strada Aeroporto e Strada Leinì, dove a settembre è stato inaugurato il monumento per il centenario del gruppo. Il contratto di sponsorizzazione avrà durata di tre anni con la possibilità di essere rinnovato.
    Il vicesindaco e assessore al commercio Giuliana Aghemo e l’assessore ai lavori pubblici Stefano Sergnese hanno risposto alle nostre curiosità.

    -Le adesioni, in numero e qualità, sono in linea con le vostre aspettative iniziali?-
    “Decisamente sì. Immaginavamo che le richieste di allestimento e manutenzione delle rotatorie si sarebbero concentrate soprattutto su quelle ubicate nei pressi dei maggiori snodi viari del nostro territorio. La qualità dei progetti pervenuti è stata per certi versi inattesa per la cura e la dovizia dei particolari che li caratterizzano anche nella descrizione del significato delle singole installazioni.”

    – Con quali criteri di fattibilità, decoro e sicurezza dell’allestimento, sono state valutate le proposte pervenute? –
    “Agli atti del Comune c’era già un regolamento specifico. Si è pertanto valutato che le proposte fossero rispondenti a quanto previsto dal regolamento e in ogni caso in senso più ampio dalla normativa vigente in particolare per quanto attiene agli aspetti tecnici e di sicurezza. Per quanto concerne il decoro degli allestimenti si è tenuto conto dell’impatto estetico ed ecosostenibile degli stessi rispetto alla loro ubicazione.”

    – Quanto è stata importante la sinergia tra diversi settori per far decollare questa iniziativa?-
    “Fondamentalmente l’obiettivo dell’Amministrazione era quello di puntare alla valorizzare del territorio attraverso la realizzazione di allestimenti floreali, anche artistici, e la manutenzione degli spazi verdi attraverso l’individuazione di operatori commerciali locali che fossero interessati a proporsi come sponsor, ottenendo così un ritorno di immagine per le proprie attività. Proprio in considerazione delle molteplicità di contenuti sottesi alla messa a punto dell’iniziativa, la sinergia tra i diversi settori/assessorati è stata determinante.”

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    nubi sparse
    18.7 ° C
    21.2 °
    17.9 °
    71 %
    3.1kmh
    75 %
    Ven
    21 °
    Sab
    20 °
    Dom
    24 °
    Lun
    25 °
    Mar
    26 °

    ULTIMI ARTICOLI

    Voglia di vendetta

    0
    Avete presente che emozioni forti si provano quando si subisce un torto? Sicuramente sì. Si può reagire provando una grande rabbia e si potrebbe...

    Vittoria !