21.6 C
Comune di Caselle Torinese
domenica, Aprile 14, 2024

    La musica è passione

    Dalla Filarmonica Cerettese

    La musica è la passione di una vita, la musica in banda ancora di più. Alla bellezza delle melodie ed armonie la banda aggiunge un calore umano del tutto speciale. In banda ci si da del tu, si ride insieme, i piccoli e gli anziani appartengono di fatto alla stessa generazione non del passato o del futuro ma vivono un bellissimo presente.

    E viene il momento di contarli, gli anni. Tu da quanti anni suoni? Una vita, da quando ero piccolo! E tu invece? Ho cominciato solo quando sono andato in pensione, dovevo pur fare qualcosa di serio mica potevo passare le giornate al bar, no?

    E le foto? Le sedi delle nostre associazioni sono tappezzate da fotografie spesso in bianco e nero che ricordano feste, processioni, eventi speciali. E gli occhi dei musici di allora ci guardano, pieni di orgoglio e soddisfazione, come se non fosse passato tutto questo tempo.

    6 maggio 2023 arriva il momento rituale delle Nozze d’Oro e d’Argento ed eccoli lì gli amici delle bande, dei cori e le majorettes a ritrovarsi e a raccontarsi la vita. Se c’è stata qualche stupida rivalità di campanile oggi è dimenticata. Ti ricordi quella volta che sono venuto da voi per San Grato? O quell’altra volta che ci siamo incontrati al raduno degli alpini a Milano?

    Organizzato dall’Anbima Torino quest’anno l’evento di premiazione per la nostra zona si è tenuto a Cirié a Villa Remmert.  La scorsa edizione risaliva al 2018 a Grugliasco, poi il Covid ha creato un lungo black-out.

    Il Piemonte, e la provincia di Torino in particolare, tiene gelosamente alla propria identità musicale popolare, forse una delle più partecipate in Italia. I premiati erano circa 450, provenienti da un centinaio di associazioni della provincia. Per questo è stato necessario suddividerli in due gruppi, replicando il giorno successivo a Sangano.

    Il premio alla carriera per i 25 anni (argento) 50 anni (oro) o la stella al merito per oltre 60 anni è giusto simbolico, un distintivo, una pergamena e la foto ricordo, ma che orgoglio. Alla Filarmonica Cerettese l’onore di avere in questa occasione ben 6 premiati d’argento: Simone Braghini, Mario e Stefano Corgiat, Luca Garino, Laura e Matteo Mantica. In buona compagnia con molti amici premiati delle bande vicine di casa, di San Maurizio, Cirié, Caselle e a raggiera delle altre località del Canavese (non si offenda qualcuno se non le cito tutte, ma sono talmente tante).

    E’ stata anche una occasione di grande musica suonata. La Banda Giovanile del Piemonte (“BANG TO”)  dell’Anbima diretta dal Maestro Paolo Belloli, ha presentato il repertorio più recente costituito da brani decisamente impegnativi, che darebbero del filo da torcere anche alle formazioni più esperte. La crescita musicale dei ragazzi e ragazze è evidente, nonostante il ricambio degli allievi abbia abbassato l’età media ancora di più. Ma questo è: un percorso formativo musicale di altissima qualità che consente a ciascuno di loro una rapida crescita tecnica e di carattere e regala una ricaduta immediata alle bande locali a cui appartengono. Le nostre bande hanno la possibilità ma anche il dovere di suonare bene: questo è possibile solo con lo studio e l’impegno di tutti i musici e la guida di buoni maestri. E ci sono entrambi.

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Filarmonica Cerettese
    Filarmonica Cerettese
    Classe 1958, ex dirigente di azienda, torinese di nascita, ho una famiglia che unisce Sud e Nord, Italia ed Europa. Mi sono diplomato al liceo classico ed ho conseguito la laurea in Economia a Torino. In azienda mi sono occupato di controllo di gestione, amministrazione, personale. Ho lavorato oltre 15 anni in paesi esteri dirigendo piccole filiali del gruppo al quale ho dedicato tutta la mia carriera. Ho così avuto l’opportunità di avvicinarmi a lingue straniere e scoprire culture antichissime; ho provato a capire la gente di altri paesi vivendoci un po’ insieme ed ho imparato che quello che ci divide sono solo i preconcetti ma anche, troppo spesso, il peso della Storia. Una volta in pensione mi sono dedicato da una parte al volontariato, utilizzando le mie competenze a beneficio del terzo settore, dall’altro ho ripreso la passione per la musica che mi aveva sempre accompagnato, in verità senza grandi risultati. All’età della pensione ho iniziato a studiare e praticare uno strumento a fiato che mi ha permesso di introdurmi nel meraviglioso mondo delle bande musicali piemontesi. Per Cose Nostre scrivo della Filarmonica Cerettese ed in generale di temi relativi all’associazionismo musicale popolare.

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    cielo sereno
    20.7 ° C
    22.5 °
    18.8 °
    68 %
    2.6kmh
    0 %
    Dom
    21 °
    Lun
    21 °
    Mar
    22 °
    Mer
    15 °
    Gio
    11 °

    ULTIMI ARTICOLI

    La Novella: concerto sacro col coro dell’Unitre

    0
    Riceviamo dalla Novella e volentieri pubblichiamo Tra la Pasqua e il 25 Aprile per laici e fedeli è certamente un’ottima occasione per cercare di godere...