12.4 C
Comune di Caselle Torinese
sabato, Maggio 18, 2024

    Il nuovo presidente dell’Unitre

    Enzo Carlone eletto all'unanimità

    Lo scorso 25 ottobre si è riunito in assemblea indetta dai soci il direttivo dell’Unitre casellese, per deliberare la scelta del nuovo presidente. Assemblea partecipata e sentita, che mai si sarebbe voluta tenere, ma il disegno del destino ha predestinato incarichi molto più importanti nell’universo stellato dell’infinito per il compianto amico e già presidente Unitre, il dottor Giorgio Aghemo. La vita continua anche se con amarezza, rimpianti e ricordi di un grande presidente che è stato parte profondamente attiva e costante in ogni organizzazione di eventi, corsi, convegni. Vogliamo ancora ricordare così questo nostro concittadino che ci ha lasciato improvvisamente in un giorno afoso di agosto.
    L’assemblea, con i suoi partecipanti spesso con gli occhi lucidi, ha votato e deliberato all’unanimità di eleggere il nuovo presidente scegliendo la persona di Enzo Carlone, mentre Marisa Negrini assumerà la doppia veste di vice-presidente e segretario. Sono infine entrati a far parte del direttivo due nuovi componenti: Paolo Armando e Giuseppe Grivet Brancot portando così a 11 i consiglieri dell’associazione. Giuliana, figlia di Giorgio Aghemo, è stata invece nominata presidente onorario in memoria dei trascorsi del suo papà.
    Al nuovo presidente a tutti i nuovi eletti gli auguri di Cose Nostre affinché possano proseguire e portare avanti la grande opera tracciata da Giorgio Aghemo in questa importante associazione.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Mauro Giordano
    Mauro Giordano
    Sono nato a Torino il 23 settembre 1947, dove ho studiato e lavorato in tre aziende del settore servizi fino a tutto il 2005, quando, raggiunta l’età pensionabile ho potuto lasciare tutti i miei incarichi. Risiedo a Caselle dal 1970, anno in cui mi sposai trasferendomi da Torino nella nostra città. Fin dal 1970 ebbi l’onore di conoscere ed apprezzare il fondatore del mensile Cose Nostre, il dottor Silvio Passera, il quale fin dal primo numero mi propose di scrivere notizie relative alla Croce Verde, ente di cui facevo parte come milite a Torino e poi come milite della Sezione di Borgaro, poi divenuta Sezione di Borgaro-Caselle essendo stato il fondatore del sodalizio nel 1975. Una più corposa collaborazione con il giornale è avvenuta negli ultimi tempi e sotto la direzione di Elis Calegari, anche per effetto del maggiore tempo disponibile. Attualmente collaboro - con piacere e simpatia -anche alla stesura di notizie generali, ma sempre con matrice sociale. I miei hobby sono sempre stati permeati da una grande curiosità di tutto ciò che mi circonda: persone, fatti, lavoro, natura, buon umore e solidarietà. Ho avuto modo di conoscere tutta l’Italia, ed è questo il motivo che ora desidero dedicare tempo a “Cose Nostre”.

    - Advertisment -

    Iscriviti alla Newsletter

    Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

    METEO

    Comune di Caselle Torinese
    nubi sparse
    12.4 ° C
    14.2 °
    9.8 °
    87 %
    1kmh
    40 %
    Sab
    18 °
    Dom
    21 °
    Lun
    21 °
    Mar
    17 °
    Mer
    22 °

    ULTIMI ARTICOLI

    “Maggio, tra diritti e legalità”

    0
    In data 14 maggio si è riunita la Commissione speciale per le Pari Opportunità e Promozione della Legalità, in Sala Consigliare a Caselle torinese....