4.9 C
Comune di Caselle Torinese
martedì, Febbraio 27, 2024

OMCR, Open Day per una solida realtà

OMCR: una solida realtà e una garanzia sul nostro territorio, che da più di 40 anni, con il suo stabilimento a San Maurizio, opera nel settore delle lavorazioni meccaniche di precisione, focalizzando le sue risorse per il raggiungimento della piena soddisfazione del cliente. Nel corso degli anni questa azienda si è specializzata nella produzione di normalizzati per stampi per il settore automotive, divenendo così un punto di riferimento e una garanzia per tutti i più importanti costruttori di stampi. Se la qualità è la costante di tutte le attività della OMCR, i sistemi di produzione flessibili, l’organizzazione responsabile e l’engineering sono i cardini del servizio offerto. L’approccio alla sostenibilità ambientale, inoltre, è uno dei valori dell’azienda che privilegia pratiche di supply chain responsabili e vanta un impianto fotovoltaico all’avanguardia. Da questa visione nasce recentemente una nuova divisione aziendale e un nuovo prodotto: il compattatore di trucioli metallici OMCR. Una soluzione smart-green per ridurre l’impatto economico e trasformare lo scarto industriale in una risorsa. Per celebrare dunque, i successi di un anno di investimenti e lavoro lo scorso 16 dicembre OMCR ha aperto le sue porte presso la sede di San Maurizio Canavese, in occasione del tradizionale Family Day; un evento che incarna il valore della famiglia all’interno dell’azienda. In un’atmosfera gioiosa e natalizia, l’impresa ha accolto le famiglie dei dipendenti che hanno potuto partecipare alle soddisfazioni e prendere atto delle sfide portate avanti quotidianamente dai propri cari. L’evento ha rappresentato un’occasione importante per rafforzare il legame fra i dipendenti e l’azienda, in un momento così speciale come il Natale. E la festa poi è proseguita per la gioia dei bambini che hanno potuto condividere fra loro momenti di svago e fraternizzazione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mauro Giordano
Mauro Giordano
Sono nato a Torino il 23 settembre 1947, dove ho studiato e lavorato in tre aziende del settore servizi fino a tutto il 2005, quando, raggiunta l’età pensionabile ho potuto lasciare tutti i miei incarichi. Risiedo a Caselle dal 1970, anno in cui mi sposai trasferendomi da Torino nella nostra città. Fin dal 1970 ebbi l’onore di conoscere ed apprezzare il fondatore del mensile Cose Nostre, il dottor Silvio Passera, il quale fin dal primo numero mi propose di scrivere notizie relative alla Croce Verde, ente di cui facevo parte come milite a Torino e poi come milite della Sezione di Borgaro, poi divenuta Sezione di Borgaro-Caselle essendo stato il fondatore del sodalizio nel 1975. Una più corposa collaborazione con il giornale è avvenuta negli ultimi tempi e sotto la direzione di Elis Calegari, anche per effetto del maggiore tempo disponibile. Attualmente collaboro - con piacere e simpatia -anche alla stesura di notizie generali, ma sempre con matrice sociale. I miei hobby sono sempre stati permeati da una grande curiosità di tutto ciò che mi circonda: persone, fatti, lavoro, natura, buon umore e solidarietà. Ho avuto modo di conoscere tutta l’Italia, ed è questo il motivo che ora desidero dedicare tempo a “Cose Nostre”.

- Advertisment -

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi ogni giorno, sulla tua casella di posta, le ultime notizie pubblicate

METEO

Comune di Caselle Torinese
pioggia leggera
4.9 ° C
6.5 °
3.7 °
89 %
1.5kmh
100 %
Mar
7 °
Mer
10 °
Gio
16 °
Ven
14 °
Sab
10 °

ULTIMI ARTICOLI

Senza logica

0
Lunedì 29 gennaio i tecnici incaricati dall’Amministrazione hanno presentato il progetto di Piano Particolareggiato che riguarda l’edificazione nelle aree RN1A (i terreni compresi tra...

Le cinque giornate

Insieme si può