Ha destato molta impressione, a Caselle, il fatto capitato nella serata di venerdì 1 dicembre, verso le 22,30. Un cane, accompagnato dal suo padrone, che improvvisamente stramazza al suolo, folgorato. Impressionante anche la coincidenza con un analogo episodio, occorso a Pianezza, la stessa serata, verso le 21.

Nel caso di Caselle, il fatto si è verificato nello spiazzo a fianco dell’edificio della nuova stazione, verso le 22,30. Il povero cane, un boxer, è sobbalzato per una prima scossa, e poi è stramazzato  folgorato. Anche il padrone che l’accompagnava, e ha cercato di soccorrerlo, ha avvertito la scossa.
Sono intervenuti sul posto i Vigili del Fuoco volontari e i carabinieri di Caselle, che hanno delimitato con nastro la zona ove si è verificato il fatto.

Nella giornata di sabato 2 dicembre, c’è stato il sopralluogo della ditta che ha in appalto, per conto di ENEL Sole, il servizio di manutenzione degli impianti di illuminazione pubblica. Sembrerebbe che, nella zona dell’infortunio, si sia rilevata la presenza di una scatola di derivazione col coperchio parzialmente aperto, e con conseguente entrata di acqua. Possono avere inoltre giocato sfavorevolmente, a trasferire potenziali elettrici pericolosi per la dispersione di corrente, la presenza di fughe metalliche nella pavimentazione del piazzale. Si è però in attesa di pronunciamenti ufficiali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.