Trent’anni una vita… Dopo tanti anni d’attività (precisamente sarebbero trent’anni a maggio 2018, ma qualche mese in meno non fa la differenza), la pizzeria al taglio “L’Angolo” chiude i battenti: Elisa e Gianni vanno, meritatamente, in pensione.

Tanti casellesi, e non solo (mio padre, quando chi vi scrive era ragazzo, partiva da Borgaro per venire a prenderne una teglia), conoscono il piccolo locale di via Martiri della Libertà: qui si poteva trovare una pizza semplice e genuina, quindi ottima, come dimostrano i tanti anni di attività.
E come hanno dimostrato i tanti clienti affezionati che sabato 23 dicembre, ultimo giorno di apertura, hanno affollato il negozio per godersi, per l’ultima volta, un po’ della loro pizza
preferita (ma anche la farinata, il pane, la pastiera…).

Elisa è casellese doc, nata e cresciuta a Caselle. Gianni vi è arrivato una vita fa. Elisa al banco, Gianni dietro ai forni, a preparare.
Una passione, quella di Gianni, nata da ragazzino, quando faceva il garzone in panetteria, poi la fabbrica (Pirelli), ma la passione ha preso il sopravvento e trent’anni fa la sfida con l’apertura dell’attività in proprio.
Una sfida evidentemente vinta: la coppia non si è mai mossa dal piccolo negozio, non ha mai cambiato “prodotto”. Entrambi sorpresi dall’affetto che li ha investiti negli ultimi giorni di lavoro: “Ringraziamo tutti i nostri affezionati clienti per l’affetto e la stima che ci hanno dimostrato: non ci aspettavamo così tanto calore”.

Questo modesto articolo non vuole essere pubblicità occulta, anche perché la pizzeria ha chiuso definitivamente, ma semplicemente un piccolo grazie a chi con il lavoro e la passione, con semplicità e genuinità, ha allietato le cene di tante persone per tanti anni: sempre gentili, sempre sorridenti, sempre puntuali! Grazie Elisa e Gianni, ci mancherete… Buona pensione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here