Sabato 10 febbraio si è tenuto il carnevale casellese. Nel pomeriggio, presso il Palatenda, l’Informagiovani e l’Oratorio della Parrocchia di Santa Maria hanno organizzato una bella festa: “Caselle in maschera”.

Numeroso il pubblico, con in prima fila, naturalmente, i bimbi in costume pronti a scatenarsi in balli, coadiuvati dagli animatori dell’Infogiovani e dell’Oratorio. Presenti anche gli Alpini, dediti a distribuire cioccolata calda e dolciumi a figli e genitori.

Molto apprezzati i laboratori di trucco e di disegno. Ad allietare la festa anche gli sbandieratori di Mappano (per l’occasione in formazione ultragiovane: bravissimi), poi  un piccolo spettacolo di cabaret e infine il premio per costume più originale.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.