La nuova “tappa” casellese di “Crocettapiù in Tour” di domenica scorsa, 15 aprile, ha confermato che quest’evento piace alla gente, casellesi e non, vista l’alta affluenza, sin dal mattino, per le vie del centro storico, nonostante il tempo decisamente incerto, che infatti nel pomeriggio ha portato un po’ di pioggia con tanto di sabbia sahariana!

La dichiarazione di Luca Marchiori, presidente della Libera Associazione Commercianti ed Artigiani: “L’affluenza è stata decisamente alta e neanche la pioggia pomeridiana ha scoraggiato i visitatori. Molti negozi erano, finalmente, aperti. Mi auguro che questo succederà anche in seguito, con gli eventi organizzati e considerati magari di tono minore: perché vorrebbe dire che, finalmente, si è capito cosa vuol dire far parte di una piccola Associazione come la nostra. Vuol dire semplicemente partecipare.
E per partecipare intendo anche questi piccoli gesti, come aprire le vetrine ed i negozi per promuovere le proprie attività e dare vita alle vie del centro, nel rispetto di chi si offre volontario per far sì che questo accada.
Concludendo, non possiamo che essere più che soddisfatti!”.

Il commento dell’assessore al Commercio Paolo Gremo: “Siamo contentissimi: nonostante il tempo incerto, l’afflusso della gente è stato altissimo anche questa volta. Complimenti agli organizzatori della L.A.C.A. per l’ottima gestione dell’evento e della sicurezza, ormai punto fondamentale ed imprescindibile di ogni appuntamento pubblico. La paura a Caselle non vince e continuiamo ad organizzare manifestazioni, tutti insieme, capendo dove sono i punti deboli e migliorandoci volta per volta. Sono molto soddisfatto anche dell’aver visto aumentare il numero di negozi aperti: complimenti davvero a tutti quanti!”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here