Piano di investimenti

Per Caselle con Baracco – Sviluppo e Futuro

PER CASELLE CON BARACCO

Il Consiglio Comunale ha preso in esame l’approvazione del bilancio preventivo della nostra Città precedentemente predisposto dalla Giunta Baracco: un bilancio che, come abbiamo già avuto modo di ricordare in precedenza, non introduce alcun aumento delle tariffe dei servizi erogati direttamente dal Comunale, rilancia un significativo piano di investimenti (ad esempio l’ampliamento della Scuola Media di strada Salga, la trasformazione dell’edificio dell’ex “Baulino” in nuovo Palazzo Comunale, la prosecuzione degli interventi di sistemazione stradale,…) senza procedere con l’accensione di mutui, ma utilizzando esclusivamente risorse proprie dell’Ente. Un bilancio, insomma, che nella complessa dinamica dei rapporti conseguenti alla nascita del Comune di Mappano, va a tutelare in modo chiaro e puntuale i cittadini casellesi. Un documento contabile, proprio per la nascita del nuovo Ente, completamente nuovo per la nostra Città e che ha richiesto un considerevole sforzo per contemperare le esigenze di garantire la continuità dei servizi, l’equilibrio di Bilancio ed il rispetto del principio dell’invarianza della spesa. Così, partendo dai pronunciamenti vincolanti ed autorevoli della Corte Costituzionale, della Corte dei Conti e della Città Metropolitana, si sono inseriti gli stanziamenti al netto delle entrate/spese riconducibili a Mappano, prevedendo delle somme a rimborso da parte di Mappano stesso per spese di beni/servizi/personale. La mancata disponibilità, ad oggi, da parte dell’Amministrazione mappanese a concertare tali manovre di Bilancio farà sì che nei prossimi mesi il tutto dovrà essere attentamente monitorato.

Sempre nel corso della seduta del Consiglio Comunale dello scorso 14/05 si è proceduto alla surroga tra le fila della compagine di Maggioranza della dimissionaria Sara Li Gregni con Arturo Caracciolo. Mentre alla prima esprimiamo il ringraziamento per il percorso amministrativo condiviso insieme finora, al secondo auguriamo un buon lavoro per la Città.

Sul piano delle opere pubbliche, stanno per riprendere in queste settimane gli interventi programmati dall’Amministrazione sul biennio 2017-2018 in merito alla sistemazione delle strade: due lotti (zona centro e zona sud-est) sono già stati eseguiti, mentre a breve ne partiranno altri due (zona nord e zona sud-ovest) per un investimento complessivo di circa Euro 700.000,00.

Prosegue il “progetto sicurezza” della nostra Città: sono state, infatti, presentate le nuove dotazioni strumentali della Polizia Locale (automezzo, giubbotti, telecamere, …) mentre nei prossimi mesi verrà rivisto l’intero sistema di videosorveglianza del territorio. Da queste pagine desideriamo esprimere, altresì, il cordoglio di tutto il gruppo “per Caselle con Baracco” per la prematura scomparsa del Commissario Enzo Russo della nostra Polizia Locale.

Restiamo in attesa, invece, che sullo scenario nazionale le forze politiche risultate maggiormente rappresentative a seguite delle recenti elezioni propongano un’idea di Governo credibile e sostenibile per il nostro Paese: la situazione venutasi a creare ci preoccupa e urge, soprattutto per chi ambisce a ruoli di Governo, uscire quanto prima dalle logiche da “campagna elettorale” per affrontare con responsabilità i problemi reali proponendo soluzioni concrete ed attuabili.

Ricordiamo che per rimanere aggiornati sulle attività del Circolo del Partito Democratico di Caselle (oltre che delle sue articolazioni metropolitane, regionali e nazionali), del quale la presente lista è espressione, è a disposizione il nuovo sito internet del Circolo (http://www.pdcaselle.it/) e la già nota pagina Facebook. Inoltre, la sede del Circolo in via Cravero è aperta ai cittadini per raccogliere proposte e suggerimenti.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.