Si dimette la consigliera comunale Enrica Ivaldi

Movimento 5 Stelle

237

E tre! In un anno sono già tre le consigliere comunali casellesi che hanno rassegnato le dimissioni, di cui due erano candidate sindaco.

Quasi subito dopo le elezioni del giugno scorso, ci furono le dimissioni di Antonella Martinetto della lista “Ricominciamo per Caselle”: la candidata sindaco, giunta quarta, venne sostituita dall’avvocato Luigi Chiappero.

Recentemente è toccato alla “veterana” Sara Li Gregni di “Sviluppo e Futuro”, sostituita da Andrea Caracciolo. Ora è toccato alla candidata sindaco del Movimento 5 Stelle, l’ambientalista Enrica Ivaldi, che verrà sostituita da Andrea Dolfi.

Tre donne sostituite,“surrogate” per usare il brutto, ma corretto, termine burocratico, da tre uomini: davvero un peccato per la questione di genere, senza nulla togliere all’indubbio valore dei subentranti in consiglio.

Il Movimento 5 Stelle ha diffuso un comunicato stampa sulle dimissioni della Ivaldi: “Enrica Ivaldi, nostra candidata sindaca, ha purtroppo dovuto rassegnare le dimissioni come Consigliere Comunale del Movimento 5 Stelle, per motivi personali. Tutto il gruppo ringrazia Enrica per l’impegno e la fatica espressi in questi mesi, con la certezza che continuerà a rappresentare con convinzione e tenacia, i principi fondamentali del Movimento 5 Stelle. Le surroghe che ne sono conseguite, sono studio di una attenta analisi delle disponibilità che i candidati in lista, avrebbero potuto offrire all’impegno richiesto per ricoprire la carica di Consigliere Comunale.
Il ringraziamento va anche ad Angelo Navone che, tra i fondatori del gruppo territoriale, ha ritenuto comunque di proseguire la sua attività come semplice attivista e sappiamo bene quanto gli sia costato cedere il passo. Con lui abbiamo condiviso fatiche e perseguito obiettivi per la nostra cittadina, ma il M5S è anche questo, andare oltre le persone per la crescita di tutti e, in questo modo, Angelo permetterà ad altri di farsi le “ossa”, restando a supporto.
Sarà quindi Andrea Dolfi a subentrare in Consiglio ad Enrica Ivaldi, mettendo a disposizione il tempo e le energie necessarie insieme a Roberto Giampietro (nuovo capogruppo), per rappresentare in maniera sempre più puntuale, le necessità degli elettori che hanno riposto in un gruppo e non nei singoli, la loro fiducia. Cogliamo l’occasione per chiedere a tutti i cittadini di partecipare attivamente, di segnalarci i fabbisogni, di venire alle nostre riunioni, di seguirci sui social”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.