PER CASELLE CON BARACCOTerminata la pausa estiva, che speriamo possa aver rappresentato per tutti un momento di riposo e di relax, riprendiamo il nostro appuntamento mensile con i lettori.

L’estate casellese è stata accompagnata da una serie di eventi gratuiti organizzati dall’Amministrazione Comunale volti a fornire svago e informazioni a chi è rimasto in Città: appuntamenti sia di natura aggregativa (cinema all’aperto, concerti, …) sia di natura informativa (serate sulla prevenzione dai pericoli del caldo e sulla sicurezza svoltesi in collaborazione con la Croce Verde sezione di Caselle-Borgaro e con la locale Stazione dei Carabinieri).

Durante il periodo estivo si è svolta una seduta del Consiglio Comunale: lunedì 30/07/2017, infatti, il parlamentino locale ha approvato, tra gli altri punti, la variazione di assestamento generale con il controllo della salvaguardia degli equilibri di bilancio.
Si è trattato di uno passaggio fondamentale per la nostra Città non solo perchè atto previsto per legge, ma, soprattutto, perchè ad un anno dalla nascita del Comune di Mappano si è potuto dimostrare che lo scorporo di quella porzione territorio e di quella parte di popolazione non ha comportato gravi scompensi al Bilancio comunale, segno che da sempre le risorse erano equamente ripartite tra concentrico e frazione: vengono, pertanto, smentite quelle “voci” che negli anni passati accusavano le Amministrazioni di drenare risorse da Mappano per pagare i servizi e gli interventi sul concentrico. Non solo: si è, altresì, preso atto di un lieve aumento delle Entrate che l’Amministrazione Comunale, fedele agli impegni contenuti nel proprio programma amministrativo, ha destinato in buona parte ad integrare i capitoli relativi al sociale ed al sostegno delle fasce più deboli (sostegno all’handicap, Centri Estati per ragazzi, interventi per anziani, …).
In merito alla ormai nota “questione Mappano” è da ricordare, invece, la delibera della Giunta Comunale n° 94/2018 con la quale, con senso di responsabilità, l’Amministrazione casellese ha previsto dei comandi di personale per garantire, da una parte, la continuità dei servizi sulla ex Frazione e, dall’altra, il rispetto dei vincoli di spesa imposti dagli Enti sovraordinati. Sempre nella stessa seduta, il Consiglio Comunale ha approvato, su proposta di circa 400 cittadini, il conferimento della Cittadinanza Onoraria al prof. Don Giovanni Balocco, da oltre 25 anni collaboratore parrocchiale nella nostra Comunità: a don Giovanni vanno le nostre congratulazioni per il meritato riconoscimento ottenuto.

Altro punto qualificante dell’attività amministrativa è stato l’insediamento, avvenuto giovedì 26/07/2018, della Commissione Pari Opportunità che sarà chiamata a lavorare per promuovere politiche volte alla promozione della “parità” tra uomo e donna e non solo.

Anche il Gruppo della Maggioranza Consiliare casellese esprime cordoglio per le vittime del crollo del Ponte Morandi di Genova e del Torrente Raganello: mentre manifestiamo la vicinanza alle persone coinvolte in questi tragici avvenimenti e gratitudine per i soccorritori, auspichiamo che quanto prima venga fatta chiarezza su cause e responsabilità di ciò che è accaduto affinchè non abbia mai più a ripetersi.

Ricordiamo che per rimanere aggiornati sulle attività del Circolo del Partito Democratico di Caselle (oltre che delle sue articolazioni metropolitane, regionali e nazionali), del quale la presente lista è espressione, è a disposizione il nuovo sito internet del Circolo (http://www.pdcaselle.it/) e la già nota pagina Facebook. Inoltre, la sede del Circolo in via Cravero è aperta ai cittadini per raccogliere proposte e suggerimenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here