Cogli l’attimo. Carpe Diem. Due ore per tre giorni alla settimana. Tutte al Mattino. Sei ore settimanali in totale. Questi sono gli orari dell’Ufficio Anagrafe della nostra città.
Sul sito  del Comune di Caselle si legge:

Ufficio Anagrafe:
Lunedì dalle 9.00 alle 11.00
Mercoledì dalle 9.00 alle 11.00
Venerdì dalle 9.00 alle 11.00
SOLO STATO CIVILE: sabato reperibilità, esclusivamente per le imprese funebri, telefonando al n. 3451751935 dalle 9.00 alle 11.00.

Caspita! Allora a seguito dei Post su Facebook della ex consigliera Enrica Ivaldi la curiosità sale e si inizia una ricerca degli orari delle anagrafi dei Comuni limitrofi.

Borgaro, per esempio.

Ufficio Anagrafe:
Lunedì 9.30 – 11.30
Martedì 15.45 – 17.45
Mercoledì 9.30 – 11.30
Giovedì 9.30 – 11.30
Venerdì 9.30 – 11.30
Sabato 9.30 – 11.30

Quindi, Borgaro offre la possibilità di andare all’Anagrafe anche al pomeriggio, il martedì e il sabato mattina.
Già, perché il sabato mattina molte persone non lavorano, mentre la maggior parte della popolazione, anche casellese, il lunedì, mercoledì e venerdì mattina lavora.

Inoltre, facendo un confronto, Caselle ha sei ore di apertura settimanale, quindi i cittadini hanno solo sei ore in cui possono recarsi per un servizio, mentre Borgaro ne ha il doppio, 12. Caspita. Eppure le dimensioni dei due Comuni sono più o meno uguali, entrambi fanno parte della stessa Unione dei Comuni.
Perché allora Borgaro offre il doppio delle ore? Sarà Borgaro che è una mosca bianca?

Allora, visto che la curiosità è tanta cerchiamo come deve fare un residente a San Maurizio Canavese.

Ufficio Anagrafe:
Lunedì  16.00 – 18.00
Mercoledì 10.00 – 12.45
Giovedì  14.00 – 16.00
Venerdì 10.00 – 12.45
Sabato  09.30 – 11.30

A San Maurizio hanno un giorno in cui sono aperti fino alle 18 e ovviamente sono aperti il sabato mattina, per un totale di ore settimanali di 11 e mezza, quasi il doppio di Caselle. Mannaggia.
Eppure è un Comune con lo stesso numero di abitanti.

Effettivamente non è solo una provocazione quella della Ivaldi, ma la segnalazione di una anomalia rispetto alle altre realtà limitrofe.

Attendiamo fiduciosi una risposta dalle autorità competenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here