Gli “Amici di Caselle” giovedì 1 novembre, giorno di Tutti i Santi, erano presenti all’inizio del viale del cimitero di Caselle con il tradizionale appuntamento delle caldarroste e del vin brulè.
Tutto il ricavato andrà a favore delle opere parrocchiali.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.