Il 23 ottobre scorso si è tenuto in Biblioteca civica un incontro conoscitivo su un’interessante iniziativa proveniente dal Nord Europa e che il personale intende riproporre alla sua utenza, cercando magari di attrarre nuovi cittadini: si chiama “Knitting in the Library”.

In cosa consiste?
Si crea un gruppo di lavoro di maglia e uncinetto in biblioteca, per sferruzzare in compagnia, imparando o insegnando tecniche, rilassandosi mentre si ascoltano libri letti ad alta voce.
Un’attività molto gradita in altri Paesi da una certa tipologia di frequentatrici delle biblioteche e che la responsabile Tiziana Ferrettino ha provato a riproporre per innovare un po’, ottenendo un buon successo: una decina le partecipanti all’incontro; presenze confermate poi nell’incontro successivo del 30 ottobre.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.