Dopo anni di lavoro…

Quello di settembre è stato un mese impegnativo ed importante per la nostra Città: sia per l’ampia offerta cultural-aggregativa legata ai Festeggiamenti Patronali sia per alcuni sviluppi particolarmente significativi nella pianificazione cittadina. Ci riferiamo al rilascio, in data 30/09/2019, dei primi Permessi di Costruire relativi al progetto del “Caselle Open Mall” (COM), il grande parco commerciale e dell’intrattenimento in zona aeroportuale. Dopo anni di intenso lavoro, finalmente l’iter amministrativo è concluso e si può procedere a dare seguito alle attività propedeutiche alla sua fase realizzativa. Per il rilascio di tali permessi è stata versata la prima rata di oneri concessori per un importo di circa Euro 1,5 milioni (dei complessivi circa Euro 6 milioni che entreranno nella casse comunali), mentre, a garanzia di quanto previsto dalla Convenzione Urbanistica in merito alle opere di viabilità sono state prodotte polizze fidejussorie per un importo complessivo di circa Euro 46 milioni. Un progetto innovativo che porterà sviluppo per tutta l’area a nord di Torino, che avrà importanti ricadute (occupazionali, infrastrutturali, economiche, fiscali, …) sul territorio e che sarà sviluppato con severi criteri di eco-sostenibilità che prevedono l’applicazione dei più moderni protocolli di certificazione ambientale. Inoltre, nella seduta del Consiglio Comunale dello scorso 26/09/2019 sono stati approvati due importanti punti: il Regolamento Comunale per l’attuazione del Parco Centrale e l’Accordo di Programma Quadro relativo alla riqualificazione dell’area dell’ex “mattatoio”. Nel primo caso si tratta dello strumento attuativo per la realizzazione di una grande area a parco di oltre 130.000 metri quadrati su via Venaria vicino al Prato della Fiera: un vasto parco pubblico a ridosso del Centro Storico. Nel secondo caso si tratta di un accordo pubblico-privato nel quale la nostra città otterrà gratuitamente la riqualificazione dell’area dell’ex “mattatoio” in via Mazzini con la creazione di uno spazio verde e a parcheggio a servizio di tutti. Ricordiamo che per rimanere aggiornati sulle attività del Circolo del Partito Democratico di Caselle (oltre che delle sue articolazioni metropolitana, regionale e nazionale), del quale la presente lista è espressione, è a disposizione il sito internet del Circolo (www.pdcaselle.it/) e la pagina Facebook. Inoltre, la sede del Circolo in via Cravero è aperta ai cittadini per raccogliere proposte e suggerimenti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.